Crostatina carrè alle pesche, cioccolato e amaretti

Una crostatina carrè alle pesche, cioccolato e amaretti è quanto di più invitante si possa chiedere ad un dolce adatto ad ogni tavola. Una ricetta che unisce la freschezza delle pesche alla golosità del cioccolato e degli amaretti. Che aspettate allora, unitevi a me e prepariamo insieme delle deliziose crostatine carrè alle pesche, cioccolato e amaretti. Luca Montersino
Preparazione
Passo 1
Per la crema

Mettete a bollire il latte con la panna. A parte montate i tuorli con lo zucchero semolato, quindi unite la fecola e il cacao amaro setacciati.
Passo 2
Quando il latte e la panna arrivano ad ebollizione, unite tutto il composto di uova e cacao.
Passo 3
Fate riprendere il bollore e fate addensare lavorando energicamente il composto con la frusta. Spegnete il fuoco e unite gli amaretti sbriciolati.
Passo 4
Occupatevi ora del montaggio

Foderate gli stampini quadrati con la pasta frolla. Distribuitevi la crema ancora calda. Spolverizzate con gli amaretti sbriciolati. Decorate in superficie con 3 fettine di pesca. Infornate le tortine a 210 °C per circa 15 minuti.
Passo 5
Per la finitura

Spennellate le pesche e la crema con la gelatina di albicocche calda. Lasciate raffreddare le tortine prima di servirle.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

24 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
24
+
Per la crema
700 g Latte in polvere
300 g Panna
480 g Zucchero
300 g Tuorli
60 g Fecola
40 g Cacao in polvere
100 g Amaretti