Crostata con Panna Cotta e Ciliegie in Gelatina

Crostata con Panna Cotta e Ciliegie in Gelatina

Crostata con panna cotta e ciliegie in gelatina: ecco come procedere

Nella ricetta della crostata con panna cotta e ciliegie, queste ultime vengono caramellate in un goloso composto di zucchero e gelatina

Come preparare la Crostata con Panna Cotta e Ciliegie in Gelatina

Se desiderate un dessert golosissimo e piacevolmente fresco, la crostata con panna cotta e ciliegie in gelatina risponde senz'altro alle vostre richieste. La bontà unica e intramontabile della crostata classica, a base di pasta frolla, si fonde con ingredienti raffinati e colmi di gusto, per regalarvi un dolce irresistibile. Per iniziare, incontrerete della magnifica panna cotta sul fondo della torta: panna fresca bollita con qualche grammo di zucchero viene unita a un po' di gelatina e lasciata raffreddare per raggiungere la consistenza ideale. Il secondo ingrediente protagonista è naturalmente rappresentato dalle ciliegie: cotte in una miscela di zucchero e succo di limone, vengono aromatizzate con una stecca di cannella e con la scorza del limone prima di essere unite alla gelatina. L'intero insieme, poi, viene lasciato riposare in frigorifero.

Preparazione
Passo 1
"Imburrate e infarinate uno stampo per crostata di 24 cm di diametro. Stendete la pasta in una sfoglia spessa 3 mm e foderate lo stampo. Punzecchiate la base con una forchetta, coprite con un foglio di carta forno, riempite con fagioli secchi, infornate a 180 °C e fate cuocere per 20 minuti. Levate, eliminate i fagioli e la carta forno e lasciate raffreddare."
Passo 2
"Ammorbidite 5 g di gelatina in acqua fredda. Scaldate la panna in un pentolino, unite metà zucchero, portate a ebollizione e levate. Strizzate la gelatina e incorporatela alla panna. Versate la panna cotta nella base della crostata e mettete in frigo."
Passo 3
"Raccogliete le ciliegie in un pentolino, unite lo zucchero rimasto, la cannella, il succo e 1 scorzetta del limone e fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio. Eliminate la cannella e la scorzetta, aggiungete la gelatina rimasta, già ammollata e strizzata, e mescolate. Lasciate intiepidire, versate le ciliegie in gelatina sulla panna cotta nella crostata, e mettete in frigo per circa 3-4 ore."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
300 g Pasta frolla
3 dl Panna
100 g Zucchero
15 g Gelatina alimentare
1 Cannella
1 Limoni
q.b. Burro
q.b. Farina di grano
q.b. Fagioli cannellini