Crema di Fave Dolce

Se vi piacciono gli abbinamenti inconsueti e siete amanti dei dessert particolari, non potete rinunciare al gusto unico della crema di fave dolci. Presentata su un croccante letto di riso soffiato al caffè, dallo chef Gregori Nalon, questo goloso fine pasto si prepara a stupire piacevolmente anche i puristi del dessert. Croccanti o in crema, le fave si manifestano in tutto il loro splendore. Dietetiche e ricche di ferro, con lo sbocciare della primavera fanno bella mostra di sé sui banchi del mercato e lasciarsi tentare dalla loro bontà è sempre più facile.

Qualche spunto per cucinare squisite ricette con le fave

La ricetta della purea di fave cicoria e scaglie di pecorino La ricetta del muffin alle fave con salsa allo yogurt La ricetta del purè di fave al basilico La ricetta dell'orzo perlato, cacio, pepe, piselli e fave Curiosiamo tra gli ingredienti di questo speciale dessert e prepariamo la crema di fave dolci con la ricetta di Gregori Nalon.
Preparazione
Passo 1
Per la crema di fave
Bollite le fave con il latte e lo zucchero. A cottura ultimata scolate e passate al passaverdura creando una purea densa. Unite gli amaretti sbriciolati.
Passo 2
Per il riso soffiato
Mescolate lo zucchero a velo con il caffè in polvere, unite il mascarpone e il cioccolato bianco, formate un rettangolo alto 1-2 cm e mettere in frigorifero.
Passo 3
Per la finitura
Sistemate sul fondo il riso, sopra la crema di fave e in cima le fave croccanti.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la crema di fave
500 g Fave
2 l Latte
200 g Zucchero di canna
50 g Amaretti
Per le fave croccanti
50 g Zucchero
12 Fave
Per il riso soffiato al caffè
30 g Zucchero a velo
60 g Riso soffiato
50 g Mascarpone
5 g Polvere di caffè
30 g Gocce di cioccolato