Crema cotta alla spagnola

Dopo una cena un po' speciale o alla fine di un bel pranzo in famiglia, quello che ci vuole è dessert ricco e invitante. Ecco allora che questa crema pasticcera, cotta e arricchita da una deliziosa granella di croccante, farà proprio al caso vostro. Servite ciascuna porzione di crema cotta alla spagnola in una coppa guarnita da un bel cucchiaio di amarene sciroppate e il gioco è fatto... non avrete che da godervi l'espressione beata dei vostri ospiti.

Daniele Persegani
Preparazione
Passo 1
In una casseruola scaldate il latte con la buccia di limone e la vaniglia; unite i tuorli,  sbattuti con lo zucchero e la fecola, e amalgamate con cura con una frusta a mano. Quando la crema sarà cotta, versatela in un recipiente largo e basso, e fatela raffreddare.
Passo 2
Quando la crema sarà fredda, unite la granella di croccante, mescolate e poi versate in coppette; guarnite la superficie con le amarene sciroppate, con poco sciroppo, e decorate con un pezzetto di croccante.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 l Latte
4 Tuorli
130 g Zucchero
60 g Fecola
1 bacca Vaniglia
1 Scorza di limone
60 g Granella di croccante
80 g Amarene
q.b. Croccante