Confettura di Rabarbaro e Zenzero

Confettura di Rabarbaro e Zenzero

Una marmellata speziata e golosa

La Confettura di Rabarbaro e Zenzero è ottima sia da spalmare nel pane casereccio, sia per farcire golosi dolci. Il suo sapore è molto particolare ma sicuramente tutto da provare

Come preparare in casa la deliziosa e golosa Confettura di Rabarbaro e Zenzero, una conserva ottima per farcire dolci sfiziosi e originali

Chi non adora iniziare la giornata bevendo una tazza di cappuccino caldo e gustando delle fette biscottate con marmellata? Fin da quando eravamo piccoli, questa colazione ha addolcito il nostro risveglio e ci ha regalato tanta energia pronta all'uso. Oggi come allora desideriamo che la vostra colazione sia fatta di alimenti genuini e salutari, come la nostra confettura di rabarbaro e zenzero, fatta in casa con pochi e semplici ingredienti.

La confettura di rabarbaro e zenzero ha un gusto leggermente aspro e piccante, che verrà senz'altro apprezzato da chi non ama i sapori eccessivamente dolci delle comuni marmellate. Ottima da spalmare nelle fette di pane casereccio o da assaporare direttamente con un cucchiaino: il suo aroma vi lascerà piacevolmente sorpresi!

Se invece non amate lo zenzero, potete sostituirlo con il ribes nero. Il rabarbaro si sposa a perfezione anche con la frutta rossa, come i mirtilli, i lamponi o le fragole poiché dona loro un gusto più forte e deciso. In questo caso utilizzate metà dose di rabarbaro e metà di frutta rossa.

Preparazione
Passo 1
Lavate il rabarbaro, spuntatelo e tagliatelo a pezzetti.
Raccoglieteli in una ciotola, unite lo zucchero e il succo e la scorza grattugiata dei limoni, e mescolate. Coprite e lasciate riposare per almeno una notte.
Passo 2
Tritate lo zenzero al mixer e aggiungetelo al rabarbaro aromatizzato.
Versate tutto in una casseruola con il fondo spesso, mettete sul fuoco e fate cuocere per circa 40 minuti, o comunque finché la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza.
Per verificarla, versatene una goccia su un piattino freddo di freezer: se la goccia rimane ferma, la confettura è pronta.
Passo 3
Distribuite la confettura ancora calda nei vasetti di vetro sterilizzati.
Chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli.
Lasciate raffreddare completamente (girando i vasetti un’altra volta), etichettateli e riponeteli in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce, per un mesetto.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
2 kg Rabarbaro
40 g Zenzero
1 kg Zucchero
2 Limoni