Cocco-la di Luca Montersino

Cocco-La di Luca Montersino

Coccolarsi con dolcezza

Cocco-La è un fresco dolce al cocco con un cuore di tequila e una base al croccantino che nasconde un delicato sapore di caffè. Glassato con cioccolato bianco e decorato con fettine sottili di cocco, cacao amaro e spugna bianca.

Spesso si sente il bisogno di coccolarsi un po e allora perchè non approfittare nel preparare questi dolci monoporzioni. Cocco-La di Luca Montersino sono dei golosi e freschi dessert ideali da gustare durante le calde giornate. Morbidi al palato, fondono a perfezione il gusto dolce del cocco con quello amarognolo del caffè e la nota alcolica della tequila.

La base del dolce monoporzione rappresenta la nota croccante della ricetta. Questi dolcetti al cocco possono essere preparati in anticipo, congelati e gustati anche dopo una settimana avendo l'accortezza di scongelarli in frigo, minimo per 3 o 4 ore.

Guardate anche la video ricetta

Cocco-La: un dolce di Luca Montersino

Preparazione
Passo 1

Per la namelaka al cocco

Bollire la prima panna con lo zucchero e versare cioccolato bianco e gelatina idratata.
Mixare bene unendo panna fredda, purea di cocco e vaniglia.
Lasciare riposare una notte in frigorifero.
Passo 2

Per la glassa bianca

Cuocere acqua, zucchero e glucosio a 103° C, versare il tutto su latte condensato, gelatina idratata e cioccolato bianco.
Mixare con un frullatore ad immersione unendo i colori.
Lasciar riposare una notte in frigorifero.
Passo 3

Per il fondo croccante

Sciogliere il cioccolato bianco ed unirlo al burro anidro.
Mescolare bene, quindi unire il caffè solubile.
Versare il tutto sopra i corn flackes. Mescolare bene e tenere da parte.
Passo 4

Per la gelèe al cocco e tequila

Idratare la gelatina in acqua calcolando 5 volte il suo peso, quindi scioglierla al microonde ed unirla alla polpa di cocco.
Unire lo zucchero e la tequila e mescolare bene.
Versare negli stampini in silicone (forma pillow piccola) fino a tre quarti, congelare e riempire successivamente l'ultimo quarto con il fondo croccante e congelare nuovamente.
Passo 5

Per la spugna bianca

Mescolare tutti gli ingredienti insieme, caricare un sifone quindi sifonare in stampini in cartoncino e cuocere a microonde alla massima potenza per 30/40 secondi.
Passo 6

Per il montaggio

Montare in planetaria la namelaka ormai ben fredda, riempire quindi gli stampi in silicone (forma pillow), inserire la gelèe di cocco congelata e livellare bene.
Congelare bene, smodellare e poi glassare con la glassa bianca.
Puntinare con cacao, quindi glassare nuovamente ma con la gelatina neutra.

Decorare con fettine di cocco ricavate con un pelapatate, il grue di cacao, la spugna bianca e il cocco rapè alla base della monoporzione.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per la namelaka al cocco
250 g Panna
200 g Cioccolato bianco
8 g Gelatina alimentare
30 g Zucchero
250 g Panna
250 g Cocco
1 g Vaniglia
per la glassa bianca
150 g Acqua
300 g Zucchero
300 g Sciroppo di glucosio
200 g Latte condensato
20 g Gelatina alimentare
380 g Cioccolato bianco
10 g Biossido di titanio
10 g Colorante alimentare
per la gelèe cocco e tequila
250 g Cocco
6 g Gelatina alimentare
60 g Zucchero
30 g Tequila
per la spugna bianca
70 g Albumi d'uovo
60 g Zucchero
30 g Burro
15 g Farina debole
3 g Colorante alimentare
per il fondo croccante al caffè
100 g Corn flakes
50 g Burro anidro
80 g Cioccolato bianco
10 g Caffè solubile
per la finitura
g Cocco
20 g Cacao in polvere
500 g Gelatina alimentare
20 g Granella di cacao
100 g Cocco