Cioccolatino al cappuccino

Viaggio goloso alla scoperta di un inebriante ingrediente: il cioccolato!  Vi mostro trucchi e segreti per realizzare degli irresistibili cioccolatini al cappuccino. Un modo dolcissimo per appagare sensi e palati dei vostri ospiti, specialmente al mattino o all'ora del thè. Gianluca Aresu
Preparazione
Passo 1
Per il cioccolatino: portare a bollore il caffè espresso con lo sciroppo di glucosio e lo zucchero invertito. Versare sul cioccolato bianco e lasciar riposare per qualche istante prima di emulsionare. Aggiungere con gradualità il burro di cacao emulsionando il tutto. Temperiamo.
Passo 2
Per la camicia al cioccolato: sciogliere del burro di cacao e con un pennello sporcare gli stampi. Con un passino spolveriamo sul burro di cacao del cacao in polvere per creare l'effetto cappuccino. Con una spatola rimuovere il cacao in eccesso dallo stampo in modo che il cacao rimanga solo all’interno dello stampo.
Passo 3
Temperare il cioccolato bianco Lindt. Sciogliere intorno ai 45°, raffreddarne su una base di marmo i 2/3 a 25°/26° e riportare mescolando molto velocemente sul rimanente terzo a 29°. Versare sullo stampo e creare la camicia del cioccolatino.
Passo 4
Con un sach a poche versare la ganache all’interno della camicia del cioccolatino. Lasciare riposare per almeno 12 ore a temperatura ambiente (20°).  Con una conetto di carta forno chiudiamo con il cioccolato bianco temperato il cioccolatino. Con una spatola rimuovere il cioccolato in eccesso. Se si devono conservare meglio evitare l’abbattitore. La durata del cioccolatino è di ca 30 gg.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
200 g Caffè
80 g Sciroppo di glucosio
70 g Zucchero invertito
580 g Cioccolato bianco
80 g Burro di cacao
1 g Sale
q.b. Cacao in polvere