Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella

Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella

La Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella, la delicatezza portata in pasticceria

Deliziamo i commensali con la Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella

La Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella, un mix di sapori per un goloso gusto unico

Realizzare una versione della Torta Charlotte utilizzando ingredienti umili ma deliziosi è un esercizio di spettacolare resa finale, dalle grandi doti di golosità. La Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella si articola attraverso diversi ingredienti sapientemente miscelati tra di loro come il Gelato al Fior di Latte che dona la propria cremosità, le Prugne che denotano la parte acidula e la Cannella con il suo caratteristico profumo che viene a sottolineare l'intera preparazione. A chiudere il cerchio della ricetta la parte tradizionalmente dedicata al contrasto cremosità - croccantezza, affidata in questo caso ad un buonissimo biscotto alle Mandorle, che porta anche ad un bellissimo impiattamento finale. La Charlotte al Fior di Latte con Prugne e Cannella si configura come un perfetto dolce da servire in chiusura di pasti di festa, per un successo finale assicurato.

Preparazione
Passo 1
"Con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero. Una volta gonfie e spumose, unite gradatamente la farina setacciata e il sale. Sistemate l’impasto all’interno di una tasca da pasticciere con bocchetta larga e formate dei bastoncini, tipo lingue di gatto, su di una teglia foderata con carta forno."
Passo 2
"Spargete 50 g di nocciole a lamelle (tenendo da parte il resto per decorare) e fate cuocere in forno a 200 °C per 10-15 minuti circa. Lavate le prugne e tagliatele a spicchi. Saltatele a fuoco medio con lo zucchero di canna, il marsala e la cannella finché non si saranno ammorbidite e poi fate raffreddare. Prendete il gelato e con una spatola amalgamatelo alle prugne."
Passo 3
"Rivestite lo stampo per charlotte con i biscotti alle nocciole, quindi riempite con il gelato. Pareggiatelo intorno ai bordi e fate un ultimo strato di biscotti. Trasferite il dolce in freezer per 3 ore circa. Sformate la charlotte su di un piatto da portata e decorate con le nocciole a lamelle tenute da parte e lo zucchero a velo."

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
700 g Gelato alla vaniglia
8 Prugne
1 cucchiaio Zucchero di canna
2 cucchiai Marsala
1 pizzico Cannella
250 g Zucchero
250 g Farina di grano
1 pizzico Sale
q.b. Zucchero a velo