Bugnes francesi di Carnevale

Le bugnes sono dei dolci fritti di Carnevale, assai simili alle nostre chiacchiere. Tipici della pasticceria francese, le bugnes sono uno dei dolci simbolo del Carnevale d'oltralpe. La nostra Monica Bianchessi ci insegna a prepararle.
Preparazione
Passo 1
In un recipiente mescolate la farina con lo zucchero e il lievito. Unite il latte a temperatura ambiente, le uova, l’acqua di fior d’arancio, il sale e il burro a temperatura ambiente.
Lavorate energicamente, formate una palla e poi sistematela all'interno di una terrina. Copritela con della pellicola e fatela riposare 12 ore in frigorifero.
Passo 2
Trascorso il tempo, riprendete la pasta, stendetela con il matterello a uno spessore di 3 mm.
Ritagliate con la rotella dentata tante strisce lunghe 20 cm e larghe 2. Annodatele facendo un nodo come se fosse una cravatta, senza stringere troppo.
Passo 3
In una capiente padella versate abbondante olio e portatelo a 170° C, tuffate le bugnes e friggete, poche alla volta.
Una volta dorate, scolatele e sgocciolatele su carta assorbente da cucina. Quindi trasferitele in un piatto da portata, spolveratele con zucchero a velo e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
250 g Farina 00
1 bustina Lievito di birra
30 g Zucchero
2 Uova
75 g Burro
10 cl Latte
3 cucchiai Acqua
1 pizzico Sale
q.b. Zucchero a velo
q.b. Olio di arachidi