Budino alle Fragole e Panna

Un'autentica golosità il budino alle fragole e panna, preparato dalla pasticciera siciliana Felicetta Argentino.

Il grande classico dei dolci al cucchiaio ci riporta indietro al tempo dell'infanzia, quando un solo morso di questa morbida prelibatezza bastava a far tornare il buonumore.

Solitamente servito a fine pasto, il budino è tra i dessert più amati in assoluto, gustato volentieri anche a merenda, nelle sue infinite versioni.

 

Preparazione
Passo 1
Raccogliete le fragole nel bicchiere del frullatore e frullate; versate il composto in una casseruola, aggiungete il latte e mescolate bene. Quindi mettete sul fuoco e fate scaldare a fiamma dolce.
Passo 2
In un’altra casseruola raccogliete lo zucchero, l’amido setacciato e la scorza grattugiata del limone, quindi mescolate. Unite a filo il latte caldo, amalgamando con una frusta, rimettete sul fuoco, sempre a fiamma bassa e mescolando di continuo, fino a che non sarà addensato.
Passo 3
Distribuite il composto negli stampini per budino, inumiditi con un goccio di acqua fredda. Mettete in frigorifero per 3-4 ore. Al momento di servire, immergete gli stampini in acqua calda per alcuni secondi e sformateli sui piatti da portata.

Decorate con ciuffi di panna montata e adagiate una fragola su ciascun budino. Spolverizzate con un pizzico di cannella e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Fragole
500 ml Latte
120 g Zucchero
70 g Amido di mais
1 Limoni
Per la decorazione
150 g Fragole
150 ml Panna
q.b. Cannella