Bouquet di rose farcito con crema al burro

Bouquet di Rose

Prepariamo il bouquet di rose

A preparazione ultimata, il bouquet di rose viene decorato annodando un grazioso nastro di raso rosa attorno alla base

Come preparare il Bouquet di Rose

Il bouquet di rose è una ricetta davvero golosa: la dolcezza di questo dessert non mancherà di deliziarvi, così come il suo aspetto, dai colori vari e vivaci e dalle squisite decorazioni a tema floreale. Si rivela un piatto davvero molto particolare fin dall'impasto: esso è infatti costituito da due basi di morbido pan di Spagna sovrapposte l'una sull'altra, entrambe farcite con dell'ottima crema al burro. Naturalmente, però, è la guarnizione il tratto forte del dolce: si tratta di un delizioso esperimento di cake design, con cui otterrete un risultato irresistibile e invitante. La pasta di zucchero, in tanti colori diversi, viene infatti modellata in modo da ricavare una serie di rose: lilla, rosa e bordeaux si mischieranno al verde degli steli e delle foglie. A completare il tutto, troverete infine un grazioso nastro di raso attorno alla base.
Preparazione
Passo 1
"Posizionate la base di pan di Spagna tonda su un piatto da portata e su di essa saldate lo zuccotto con abbondante crema al burro; quindi spennellate il tutto con la gelatina di albicocche. Stendete la pasta di zucchero verde scuro allo spessore di 3 mm e ricoprite interamente la torta. Spennellate, con la gelatina di albicocche, solo la superficie del pan di Spagna di base, tralasciando lo zuccotto."
Passo 2
"Con la pasta di zucchero dei due toni di verde formate delle strisce alte 2-3 mm e fatele aderire lungo l’altezza della torta, alternando i due colori fra loro. Ripetete fino a ricoprire tutta la circonferenza della torta, tagliando i vari filoni tutti della stessa altezza. Mentre con la pasta di zucchero verde avanzata, realizzate le foglie."
Passo 3
Con una piccola porzione di pasta del colore scelto, formate una pallina del diametro di 2 cm e altre sei del diametro di 1 cm. Prendete tra le mani la pallina più grande e datele la forma di una goccia, che rappresenterà il centro della rosa. Assottigliate la pallina più piccola dello spessore di 1-2 mm, fino a formare il primo petalo.
Passo 4
Posizionatelo sulla base a goccia facendolo aderire bene. Con la seconda pallina formate un secondo petalo che andrete a posizionare direttamente di fronte al taglio di giunzione del primo. In questo caso però dovete far aderire bene solo la base del petalo, mentre, con la punta delle dita, dovrete ripiegare leggermente all’infuori la parte più alta, in modo da realizzare il movimento del petalo.
Passo 5
Ripetete l’operazione fino a esaurimento dei petali, avendo cura di posizionarli, ogni volta, uno di fronte all’altro. Una volta che avrete realizzato tutte le rose di tutti i colori della pasta di zucchero lasciatele asciugare per almeno 2 ore. Realizzatele di dimensioni diverse, in modo da poter riempire tutti gli spazi vuoti. Con l’aiuto degli stuzzicadenti, posizionate le rose sulla cupola della torta alternando i colori fra loro e, ogni tanto, inserite anche qualche fogliolina che vi servirà a ricoprire gli spazi più piccoli.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

30 persone

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
30
+
Per la decorazione
100 g Gelatina di albicocche
500 g Pasta di zucchero
Vi servono inoltre
q.b. Stecchi di legno
1 foglie Stampini monoporzioni
1 Nastri colorati