Bignè Fritti di San Giuseppe

Se c'è un dolce che non può assolutamente mancare sulla tavola delle feste sono i bignè fritti di San Giuseppe.

La nostra Monica Bianchessi ci vizia con un'altra delle sue ghiottonerie tutte da provare. In questa ricetta ci spiega, passo passo, come preparare dei soffici bignè fritti di San Giuseppe.

Piccoli e invitanti dolci fritti, da farcire con la crema che preferite: crema pasticciera, crema al pistacchio, crema alle fragole o crema all'amaretto.

Preparazione
Passo 1
Versate 2,5 dl di acqua in una casseruola, unite il burro, lo zucchero e un pizzico di sale, e portate a bollore.
Passo 1
Aggiungete la farina, tutta in una volta, e proseguite la cottura, mescolando continuamente, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Passo 2
Quando il composto inizierà a staccarsi dal bordo della casseruola, levate dal fuoco e lasciate raffreddare.
Passo 3
Una volta a temperatura, aggiungete un uovo alla volta, incorporandolo perfettamente prima di unire il successivo. Al termine, raccogliete l’impasto in una ciotola di alluminio, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Passo 4
Trascorso il tempo, scaldate abbondante olio di semi. Mettete il composto per bignè in un sac à poche e quindi fate cadere nell'olio palline di impasto (grandi come una nespola), poche alla volta.

 
Passo 5
Man mano che i bignè saranno ben gonfi e dorati, scolateli su carta assorbente da cucina. Proseguite nella frittura fino a esaurire tutto l’impasto.
Passo 6
Al termine, farcite i bignè con le creme proposte utilizzando il sac à poche. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
150 g Farina di grano
85 g Burro
60 g Zucchero
4 Uova
q.b. Sale
q.b. Olio di arachidi
q.b. Zucchero a velo
q.b. Crema pasticcera
q.b. Crema al pistacchio
q.b. Crema alle fragole
q.b. Crema all'amaretto
q.b. Fragole
q.b. Amaretti
q.b. Granella al pistacchio
q.b. Amarene