Crostata alle fragole

Crostata alle fragole

Un classico sempre buono

La crostata alle fragole è una ricetta fresca primaverile e di un ntenso colore rosso che riconcilia con la bella stagione

Come realizzare una crostate alle fragole primaverile e colorare

Questa ricetta della crostata alle fragole gioca sul contrasto di consistenza fra il corccante della frolla e il morbido del pan di Spagna. 

Succose e zuccherine, le fragole sono protagoniste di dolci casalinghi
dai sapori semplici e familiari. Sono tutti irresistibili e soprattutto facilmente riproducibili.

Si finisce il tutto con le fragole e un piccolo trucco per renderla speciale un vero e proprio tocco da gourmet: le foglie di menta imbevute nel maraschino e i pistacchi tritati

Scopriamo insieme come preparare una crostata alla fragole perfetta per concludere in modo degno le vostre cene o i vostri pranzi primaverili e perche no! da proporre anche per una merenda golosa e sicuramente più sana delle solite merendine.

Preparazione
Passo 1

Per la frolla:

Disponete la farina a fontana e unite al centro lo zucchero, il tuorlo, l’uovo intero, il burro a pezzetti, il lievito e la scorza grattugiata del limone.

Impastate velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Passo 2
Formata una palla, avvolgete con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, con un matterello stendete la frolla allo spessore di un cm e trasferitela in uno stampo per crostata (da 28 cm di diametro), rivestito con carta forno; con i rebbi di una forchetta punzecchiate il fondo.
Passo 3
Ritagliate a misura un disco di carta forno e coprite il fondo della base di frolla.

Riempite con fagioli secchi e infornate a 180 °C per 15 minuti.
Passo 4
Trascorso questo tempo, levate, eliminate carta e fagioli, e rimettete in forno per altri 10 minuti.

Sfornate e fate raffreddare.
Passo 5

Per la crema

In una casseruola portate a bollore il latte con la scorza di limone; nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero, unite l’amido di mais e amalgamate ancora.

Versate a filo il latte filtrato, rimettete sul fuoco e fate cuocere su fiamma dolce, mescolando in continuazione, fino ad addensamento.
Passo 6
Versate la crema pasticciera in una terrina, aggiungete qualche fiocchetto di burro e
amalgamate; coprite con la pellicola trasparente e fate intiepidire, quindi trasferite in
frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, distribuite la crema sulla base di frolla e guarnite la superficie con le fragole, lavate e tagliate a fettine.
Passo 7
Trasferite in frigorifero.

Al momento di servire, spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per la frolla
250 g Farina 00
75 g Zucchero
125 g Burro
1 Uova
1 Tuorli
1 Limoni
1 bustina Lievito per dolci
per la crema pasticcera
500 ml Latte
6 Tuorli
180 g Zucchero
50 g Amido di mais
1 Limoni
per la decorazione
500 g Fragole
q.b. Zucchero a velo