Piaceri siciliani: il couscous con la ghiotta di pesce

Couscous con la Ghiotta di Pesce

Un allestimento gastronomico ricco di colori e di sapori

Un piatto buono al gusto di mare, il Couscous con la Ghiotta di Pesce è una preparazione ricca e succulenta, che soddisfa appieno le papille gustative

Il Couscous con la Ghiotta di Pesce, un piatto della tradizione culinaria siciliana che ha radici nella cultura berbera

Un piatto che profuma di mare, in cui la zuppa di pesce sprigiona tutte i suoi straordinari sentori, il couscous con la ghiotta di pesce è un piatto unico della tradizione gastronomica siciliana, ma le sue radici sono da rintracciarsi nella cultura berbera dell'Africa settentrionale. Una pietanza dal gusto ineguagliabile, molto diffusa in tutto il territorio, ma radicata soprattutto nel trapanese, dove in passato veniva servita più che altro nei giorni di festa.

Un allestimento culinario creativo, per una preparazione conviviale colorata che accarezza l'occhio, abbraccia l'olfatto e delizia il palato. Il couscous con la ghiotta di pesce racchiude in sè il sapore armonico di una preparazione gastronomica dai sapori antichi, figlia di una cucina marinara che profuma d'aglio, cipolla e prezzemolo. Una ricetta dall'enorme successo, quella di questo couscous, che richiede impegno, pazienza e tempo.

Preparazione
Passo 1

Incocciate il couscous

Bagnate le dita in acqua, dove avrete sciolto un po’ di sale, e inumidite la semola, mescolando con movimento rotatorio e continuativo.
Bagnate di nuovo le dita e procedete a lavorare in questo modo per 7-8 minuti. Al termine si saranno formati dei granuli ben definiti e di uno spessore omogeneo.
Trasferite il couscous su un canovaccio pulito e allargatelo bene per farlo asciugare completamente.
Una volta asciutto, trasferitelo in una terrina capiente.
Passo 2
Lasciatelo insaporire con un trito di cipolla e prezzemolo.
Condite con un filo di olio e profumate con una macinata di pepe, un pizzico di cannella e curcuma.
Mescolate bene per far insaporire e trasferite il couscous in una vaporiera.
Fatelo cuocere con il coperchio per circa 40-45 minuti.
Passo 3

Preparate la ghiotta di pesce

Nel frattempo preparate la ghiotta di pesce, tagliando la cipolla a julienne e facendola soffriggere in una pentola con un filo di olio e l’aglio schiacciato.
Unite anche il prezzemolo, la carota e il sedano tagliati grossolanamente.
Passo 4
Sciacquate i pesci, squamateli, diliscateli e mettete da parte il cuore dei filetti.
Prendete le teste, le code e i vari ritagli e calateli nel soffritto.
Aggiungete i pomodori maturi tagliati a spicchi e regolate di sale e di pepe.
Unite un goccio di acqua e il concentrato di pomodoro.
Coprite tutto con l’acqua e fate cuocere la zuppa per circa 1 ora, schiumando di tanto in tanto con un cucchiaio.
Passo 5

Preparate i filetti di pesce

Scolate i filetti di pesce dalla zuppa e asciugateli bene con carta assorbente da cucina.
Tagliateli a losanghe e disponeteli in una terrina capiente. Conditeli con un trito di cipollotto, aglio, prezzemolo e buccia di limone.
Profumate con il pepe, irrorate con un filo di olio, mescolate con le mani.
Fateli stufare per pochi minuti in una padella antiaderente.
Passo 6

Per la finitura

Fate soffriggere in una padella un filo di olio con 1 spicchio di aglio schiacciato e 1 peperoncino tagliato a metà. Calatevi le cozze, chiudete con il coperchio e lasciate che si schiudano. Unire i gamberi.
Una volta aperte le cozze, scolate dalla padella l’acqua che avranno tirato fuori. Coprite ancora con il coperchio e, quando avranno tirato fuori la seconda acqua, sfumate con il vino bianco e spegnete.
Passo 7

Condite il couscous

Quando la zuppa è pronta, filtratela con un colino a maglia fine e versatela in una ciotola.
Togliete dal fuoco il couscous e disponetelo sul fondo di un tajine di terracotta.
Con l’aiuto di un mestolo, bagnate con il brodo bollente il couscous, fino a coprirlo leggermente.
Quindi chiudete con il coperchio e lasciate riposare il couscous per circa 30 minuti, in modo che assorba tutto il liquido e raddoppi il suo volume.
Passo 8

Per il pesto di aglio

Nel frattempo, pestate in un mortaio l’aglio, la mollica di pane e gli odori.
Unite un filo di olio e lavorate bene, fino a ottenere una salsa morbida e profumata.
Arieggiate il couscous e decoratelo con i filetti di pesce,le cozze e i gamberi.
Irrorate con un po’ di brodo caldo, profumate con delle gocce di pesto all’aglio, completate con un ciuffetto di prezzemolo e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
per il couscous
500 g Semola
100 ml Acqua
50 g Cipolle bianche
50 g Prezzemolo
30 ml Olio extravergine di oliva
10 g Sale
q.b. Cannella
q.b. Curcuma
Per la ghiotta di pesce
200 g Scorfano
200 g Gallinella di mare
q.b. Pesce bianco
230 g Pomodoro San Marzano
1 spicchio Aglio
60 g Cipolle bianche
30 g Carote
25 g Sedano
20 g Prezzemolo
30 g Concentrato di pomodoro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per la finitura
200 g Gamberi
200 g Cozze
15 g Prezzemolo
50 ml Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
1 spicchio Aglio
1 Peperoncino
Per il pesto di aglio
1 spicchio Aglio
25 g Mollica di pane
q.b. Pepe
40 ml Olio extravergine di oliva
q.b. Peperoncino
q.b. Prezzemolo