La Vignarola

Vignarola con Pancetta

Un contorno alla romana

Vignarola con Pancetta, un contorno gustoso, un classico della cucina laziale da assaporare in tutte le sue varianti mantenendo fermi gli ingredienti principali: fave, piselli, carciofi e cipollotti

Come festeggiare l'arrivo della Primavera? Con una gustosa Vignarola con la Pancetta

La Primavera è il periodo dell'anno in cui fave e piselli fanno capolino con la loro freschezza. Se al loro delicato gusto aggiungiamo la bontà degli ultimi carciofi di stagione presenti al mercato e l'intenso gusto della pancetta, il connubio è magistrale per assaporare una perfetta vignarola con la pancetta.

La vignarola è un piatto contadino tipico della cucina laziale. C'è chi la prepara con il guanciale, chi con la pancetta, ma qualunque variante voi scegliate, gli ingredienti freschi di stagione assicurano la riuscita di un contorno dal sapore unico. Scopriamo la ricetta e gli ingredienti di come fare una perfetta vignarola con la pancetta.

Preparazione
Passo 1
Fate scaldare in una casseruola un po’ d’olio, aggiungete il cipollotto tritato finemente (solo la parte bianca) e fatelo cuocere leggermente senza farlo colorire.
Salate, pepate e aggiungete 2 bicchieri di acqua.
Quando comincia a bollire versate i piselli e fate cuocere con coperchio a fuoco basso. Se necessario, aggiungete un cucchiaino di zucchero.
Passo 2
In un’altra casseruola fate rosolare la pancetta tagliata a pezzettini, aggiungete poi un cipollotto tritato e un pezzetto di peperoncino.
Fate insaporire a fuoco basso la cipolla senza farla colorire.
Aggiungete 2 bicchieri di acqua e quando bolle versateci le fave, un cucchiaino di zucchero e lasciate cuocere con il coperchio a fuoco basso.
Passo 3
Mettete in una terza casseruola 4 cucchiai di olio, 1 spicchio di aglio, la mentuccia tritata finemente, il vino, ½ bicchiere di acqua, sale e pepe.
Mescolate bene tutto e aggiungete i carciofi mondati, lavati e tagliati a spicchi, copriteli con carta del pane bagnata e poi con il coperchio.
Fate cuocere a fuoco vivace fino a bollore e poi abbassate la fiamma e portate a cottura.
Mescolate in un unico tegame fave, piselli e carciofi, fateli insaporire insieme e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
2 Carciofi
500 g Fave
500 g Piselli
100 g Pancetta
2 Cipollotti
1 spicchio Aglio
50 ml Vino bianco
q.b. Mentuccia
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
2 cucchiaini Zucchero
q.b. Peperoncino