Patate al Sale

Patate al Sale

Preparazione semplice e versatilità, la ricetta delle patate al sale

Le Patate al Sale sono un contorno di verdure molto facile da abbinare grazie alla loro versatilità. Aromatiche e asciutte grazie alla cottura in forno con la crosta di sale, sono perfette da assaporare anche da sole

Gusto, semplicità e versatilità con le Patate al Sale

Da sempre le patate forniscono piatti ideali per l'accompagnamento di altre pietanze, specialmente se con un arrosto o del pollo. La ricetta delle patate al sale garantisce un contorno unico, saporito e che può essere mangiato anche come secondo piatto, da solo.

Le patate al sale sono indicate anche per chi segue una dieta vegetariana o vegana, si sposa particolarmente bene con secondi piatti a base di pesce ed è ottima in ogni stagione dell'anno. Grazie a una preparazione piuttosto semplice, può essere preparato sia da principianti che da esperti.

Gli unici tempi lunghi sono quelli di cottura di un'ora e mezza e quello di attesa per lasciarle raffreddare dopo averle tolte dal forno. Per il resto è un piatto che toglie davvero poco tempo, confermando la versatilità della patata in cucina.

Preparazione
Passo 1
Raccogliete il sale in una ciotola, unite gli aghi di rosmarino, tritati, bagnate con poca acqua e mescolate. Lavate le patate, senza sbucciarle, quindi asciugatele e punzecchiatele con uno stecchino.
Passo 2
Versate uno strato di sale in una pirofila, adagiateci le patate, facendo in modo che non si tocchino, quindi coprite con il sale rimasto.
Mettete in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per 1 ora e 30 minuti.
Passo 3
Levate dal forno, rompete la crosta e liberate le patate.
Lasciatele intiepidire, tagliatele a fette (sempre con la buccia), conditele con un filo di olio extravergine di oliva e servitele.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Patate
1 kg Sale grosso
1 rametto Rosmarino
q.b. Olio extravergine di oliva