Pasticciata di Cavolfiore Pancetta e Formaggio

Pasticciata di Cavolfiore Pancetta e Formaggio

Sapore e salute a tavola

Una ricetta ricca di gusto che riesce ad amalgamare a perfezione tutti gli ingredienti e, attraverso la cottura in forno, a creare la superficie gratinata, amata da tutti. Cavolfiore, pancetta, formaggio, porri e salsa mornay sono i protagonisti di questa saporita preparazione.

Avete mai provato ad unire il cavolfiore con la salsa mornay, gratinando il tutto al forno fino a creare l'amata crosticina? Il risultato è un contorno delizioso che riesce a tentare anche coloro che non sono molto amanti di questo ortaggio invernale. La pasticciata di cavolfiore pancetta e formaggio è un'irresistibile ricetta capace di unire gusto e salute.

Il cavolfiore è un vero alleato per la salute del nostro organismo in quanto ricco di vitamine, sali minerali e vanta proprietà antitumorali. Non sempre il suo gusto intenso è amato dai grandi e soprattutto dai bambini, ma l'unione con la salsa mornay, realizzata con una base di besciamella, riesce a rendere goloso questo sformato.

L'irresistibile gratinatura in superficie, nasconde un morbido ripieno arricchito con pancetta e formaggio. Una ricetta capace di portare a tavola un contorno originale e gustoso, diverso dalle solite preparazioni. Se siete curiosi di provare, scoprite la ricetta. 

Guarda anche il video della ricetta

Pasticciata di Cavolfiore Pancetta e Formaggio

Preparazione
Passo 1
Imburrare bene uno stampo da plumcake e cospargere con il pangrattato profumato di rosmarino tritato.
Sbollentare i cavolfiori.
Nel frattempo in una padella scaldare un po di olio e lasciare rosolare il porro tritato. Unire la pancetta tagliata a piccoli cubetti, far insaporire e aggiungere i cavolfiori a pezzetti.
Lasciare cuocere il tutto fino a far assorbire più liquido possibile.
Passo 2
A parte confezionare una salsa mornay partendo da una base di besciamella.
Sciogliere il burro in un tegame, aggiungere la farina mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.
Unire, poco alla volta, il latte caldo continuando ad amalgamare.
Nel frattempo in una ciotola sbattere i tuorli e aggiungerli, fuori dal fuoco, alla besciamella.
Riportare sul fuoco e continuare a girare con la frusta fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo.
Passo 3
Portare la salsa fuori dal fuoco e aggiungere le acciughe tritate e il parmigiano. Insaporire con sale e pepe.
Prendere lo stampo ed inserire prima una parte di cavolfiori, poi una cucchiaiata di salsa e il caciocavallo precedentemente tagliato a cubetti.
Continuare a realizzare gli strati alternando gli ingredienti, ultimando con la salsa mornay.
Infornare a 200°C per 40 minuti. Togliere dal forno solo quando è ben gratinato.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Cavolfiore
20 g Olio extravergine di oliva
200 g Porri
500 ml Latte
100 g Burro
80 g Farina 0
60 g Acciughe
250 g Caciocavallo
200 g Pancetta
60 g Parmigiano
3 Tuorli
q.b. Sale
q.b. Pepe
100 g Pangrattato
3 g Rosmarino