Carciofi alla Romana

Carciofi alla Romana

Come preparare i deliziosi carciofi alla romana

I Carciofi alla Romana sono un contorno o un antipasto semplice, leggero e gustoso grazie alla salsa speziata mediterranea

I Carciofi alla Romana: un classico senza tempo della cucina della Capitale

I carciofi alla romana sono un prelibato contorno fresco tipico della cucina laziale. Le verdure vengono fatte macerare in acqua e, in seguito, condite in modo semplice e gustoso con sale, pepe e spezie. La deliziosa pietanza è ideale da servire anche come antipasto freddo.

I carciofi alla romana sono un antico piatto della tradizione gastronomica della Capitale. Il segreto della sua preparazione è l'uso di una specifica tipologia di carciofo, la mammola romana.

Questa variante ha una forma rotondeggiante e le foglie prive di spine tra le quali filtra il condimento mediterraneo di aglio ed erbe aromatiche conferendo sapori eccezionali. Questo squisito e semplice piatto è ideale da cucinare in occasioni informali, come una cena o un pranzo in famiglia o tra amici. Si consiglia di accompagnare i carciofi alla romana con alcuni secondi piatti della cucina del Lazio come la gustosa porchetta.

Preparazione
Passo 1
Mondate i carciofi, lasciando circa 3 cm di gambo. Eliminate le foglie esterne più dure, spuntateli, torniteli e raschiate i gambi. Man mano che sono pronti, immergeteli in acqua acidulata con succo di limone.
Passo 2
Preparate un trito con il prezzemolo e l’aglio; condite con sale e pepe e riempite i carciofi, allargandone le foglie. Quindi disponeteli a testa in giù in una casseruola che li contenga bene.
Passo 3
Versate 1 dl di olio, aggiungete abbondante acqua, fino ad arrivare a metà altezza della testa dei carciofi, e fate cuocere a fuoco medio, controllando ogni tanto che non si attacchino. Dopo circa mezz’ora, i carciofi saranno pronti.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
6 Carciofi
q.b. Olio extravergine di oliva
1 ciuffo Prezzemolo
1 rametto Rosmarino
q.b. Succo di limone
2 spicchi Aglio
q.b. Sale
q.b. Pepe