Carciofi alla Giudia

Carciofi alla Giudia: l'ingrediente segreto

Carciofi alla giudia: un prelibato contorno fritto

I carciofi alla giudia sono un delizioso contorno tipico della cucina romana, perfetto da servire nelle grandi occasioni.

Come preparare i deliziosi e invitanti carciofi alla giudia, un contorno perfetto da gustare nelle grandi occasioni

I carciofi alla giudia sono una specialità tipica della cucina giudaico-romana, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la sua incredibile bontà.

Questo sfizioso contorno fritto nasce con tutta probabilità nel lontano 1500, e nel corso dei secoli ha acquistato una grande popolarità anche al di fuori del ghetto ebraico, fino a divenire un grande classico della cucina italiana.

I carciofi alla giudia sono un piatto molto semplice e veloce da realizzare: per una perfetta riuscita occorrono soli 20 minuti di tempo e dell'ottimo olio extravergine d'oliva.

La frittura rende questi ortaggi irresistibilmente croccanti e dorati, ideali da gustare come antipasto o durante un buffet. Potete servire i carciofi alla giudia durante un pranzo pasquale in famiglia, accompagnandoli con un tradizionale secondo piatto arrosto, come il prelibato agnello a scottadito.

Preparazione
Passo 1
Mondate i carciofi, lasciando circa 2-3 cm di gambo. Eliminate le foglie esterne più dure, fino ad arrivare al cuore, spuntateli e torniteli perfettamente con un coltellino (pulendo anche il gambo). Man mano che sono pronti, immergeteli in acqua acidulata con il succo del limone.
Passo 2
Scaldate abbondante olio extravergine in una casseruola. Scolate i carciofi dall’acqua, batteteli leggermente su un piano, per iniziare ad aprirli, immergeteli nell’olio e friggeteli, girandoli delicatamente. Quando sono teneri, scolateli su carta assorbente da cucina, appoggiandoli a testa in giù, e lasciateli intiepidire per pochi minuti.
Passo 3
Riprendete i carciofi, apriteli (sempre con delicatezza) e conditeli con un pizzico di sale e di pepe. Quindi immergeteli a testa in giù, nell’olio ben caldo, e friggeteli per un paio di minuti ancora. Infine, prelevateli, spruzzateli con acqua fredda e completate la frittura per un minuto ancora.
Scolateli di nuovo su carta assorbente da cucina, portate in tavola e servite subito.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
12 Carciofi
q.b. Olio extravergine di oliva
1 Limoni
q.b. Sale
q.b. Pepe