Asparagi all'Emiliana dorati

Asparagi all’Emiliana

Asparagi all'Emiliana, un contorno ricco e genuino

Gli Asparagi all'Emiliana rappresentano uno dei contorni più amati della tradizione Italiana.

Asparagi all'Emiliana, un contorno salutare e gustoso per far felici migliaia di appassionati del buon cibo

Gli asparagi all'Emiliana sono un ricco piatto che può essere servito in tavola come contorno e degustato caldo e croccante. Gli ortaggi ricavati per la preparazione della ricetta sono di ottima qualità e vengono selezionati tra i migliori raccolti nei campi della penisola. Un ottimo risultato finale non prescinde, infatti, dalla caratteristiche che l'ingrediente primario deve possedere. Gli asparagi saranno ricoperti da una croccante panatura e avvolti da sottili fettine di prosciutto crudo e formaggio fresco Edamer, tagliato accuratamente a fette. Il piatto rispecchia tutti i sapori e i colori della tradizione culinaria di alta qualità e viene servito come contorno o secondo piatto misto, a base di carne e verdura di stagione.
Preparazione
Passo 1
Mondate e sciacquate accuratamente gli asparagi. Scottateli brevemente in acqua bollente leggermente salata, scolateli e trasferiteli in una ciotola con acqua ghiacciata. Arrotolate ciascun asparago in una fettina di edamer; spennellate con 1 uovo, leggermente sbattuto, passateli nel parmigiano e avvolgeteli infine con una fetta di prosciutto.
Passo 2
Passate gli asparagi nella farina, nelle uova restanti, sbattute e condite con un pizzico di sale e di pepe, e infine nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di semi e friggete gli asparagi; quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Servite ben caldi.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
600 g Asparagi
300 g Prosciutto crudo
200 g Edamer
100 g Parmigiano
4 Uova
q.b. Farina di grano
q.b. Pangrattato
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
q.b. Pepe