Purè di patare classico

Purè di Patate Classico

Purea cremosa di patate per ogni occasione

Il Purè di Patate, noto anche in versione purea di patate, è un classico delle ricette, semplice da realizzare. Un piatto a base di patate bollite a cui si aggiunge burro e latte per renderlo cremoso e saporito. Un perfetto connubio di ingredienti esaltati dalla noce moscata e parmigiano

Il Purè di Patate: un piatto intramontabile

Il purè di patate è un ottimo contorno che accompagna perfettamente secondi piatti a base di carne, così come quelli base di pesce. Un vero e proprio classico di tutti i tempi, il purè di patate è una preparazione semplice da realizzare e deliziosa da assaporare. Preparato con ingredienti sani e genuini, quali patate bollite, latte, burro e sale, è una di quelle ricette che hanno da sempre accompagnato i piatti tradizionali del passato e continuano ancora oggi a non passare mai di moda! 

Una purea di patate dalla consistenza soffice e avvolgente capace di conquistare il palato di coloro che amano la buona cucina. Il purè di patate è una di quelle ricette intramontabili che le nonne di tutti i tempi servivano per accompagnare le deliziose polpette di carne. La sua densità dipende dalla quantità di latte utilizzato e varia a secondo dei gusti personali. Per questo consigliamo di aggiungerne poco alla volta fino a raggiungere la cremosità desiderata. Una preparazione facile da realizzare anche se i tempi per la bollitura delle patate non sono certo così veloci. Ma se volete velocizzare i tempi di cottura è possibile sostituire il metodo classico con la cottura delle patate in microonde

Per cucinare le patate in microonde basta avvolgerli con tutta la buccia nella pellicola adatta al microonde, fare dei piccoli fori con una forchetta o stecchino e lasciar cuocere per alcuni minuti senza aggiungere acqua o altro liquido. Ci vorranno circa 6 minuti, ma il tempo dipende sia dalla grandezza delle patate sia dalla potenza del microonde. Per verificare la cottura, vi consigliamo di fare sempre la prova con lo stecchino. Ecco che le vostre patate sono pronte come base per la preparazione del delizioso purè di patate classico insaporito con noce moscata e parmigiano.

Preparazione
Passo 1
Lavate bene le patate, raccoglietele in una casseruola e copritele di acqua fredda.
Mettete sul fuoco, portate a ebollizione, salate l’acqua e fate cuocere per una trentina di minuti (il tempo dipende dalla grandezza delle patate). Potete verificare la cottura infilzando una patata con uno stecco di legno: una volta pronte, entrerà facilmente.
Passo 2
Scolate le patate e tirate via la buccia con un coltello. Se le patate sono di buona qualità, la buccia dovrebbe essere già quasi completamente separata.
Togliete anche eventuali impurità della polpa.
Dividete le patate e passatele nello schiacciapatate direttamente nella pentola dove le avete bollite.
Passo 3
Mettete la pentola sul fuoco a fiamma bassissima e girate con un cucchiaio di legno in modo che il composto si asciughi lentamente.
Cominciate ad aggiungere il burro in piccoli pezzi e il latte bollente, sempre mescolando.
La quantità del latte deve essere sufficiente a creare una crema morbida e omogenea, ma non liquida.
Passo 4
Aggiustate di sale, profumate con una grattugiata di noce moscata e mescolate ancora fino a quando gli ingredienti non saranno tutti completamente amalgamati.
Una volta tolto dal fuoco, potete arricchire il purè con una spolverizzata di parmigiano per ottenere un gusto ancora più spiccato e intenso. Quindi portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Patate bianche
80 g Burro
q.b. Latte
q.b. Noce moscata
q.b. Parmigiano
q.b. Sale