Purè di fave con cicorie di campo e cipolle in pastella

Un contorno di verdura davvero squisito: il purè di fave con cicorie di campo e cipolle in pastella
Preparazione
Passo 1
Ammollate le fave in acqua fredda per una notte.

Il giorno seguente pelate le patate e mettetele a pezzi con le fave in una pentola, coprite d'acqua e fate cuocere a pentola scoperta fino a che le fave e le patate non sono cotte.

Scolate il tutto e frullate con dell'olio extravergine di oliva quindi regolate di sale e di pepe.

 
Passo 2
Mentre le fave cuociono pelate e affettate le cipolle e mettetele in ammollo in acqua fredda per 1 ora. Mondate e lavate le cicorie e bollitele in acqua bollente salata.

Scolatele e tenetele da parte.

Condite la cipolla con aceto, sale e olio.

Fate lo stesso con la catalogna.

 
Passo 3
Fate soffriggere le olive con le foglie di alloro per alcuni minuti.

Servite il purè di fave con le fettine di cipolla, le cicorie lesse e le olive.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
200 g Fave
200 g Patate
800 g Asparagi
2 Cipolle rosse
100 g Olive nere
2 Alloro
q.b. Aceto
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale