Purè di Fave con Catalogna, Cipolla Rossa e Olive

Purè di Fave con Catalogna, Cipolla Rossa e Olive

Squisito contorno contadino

Purè di Fave con Catalogna, Cipolla Rossa e Olive una ricetta che ricorda gli antichi sapori del passato. Un piatto unico davvero squisito

Prendendo spunto dalla tradizione contadina pugliese, il classico purè di fave e cicoria selvatica si trasforma in un piatto vegetariano ricco di gusto: Purè di Fave con Catalogna, Cipolla Rossa e Olive per portare a tavola un piatto unico e genuino che racchiude gli ingredienti poveri di una cucina semplice di una volta.

Si parte da una preparazione base delle fave bollite a cui si aggiunge le patate e un filo di olio per ottenere una cremina densa della consistenza di una purea. Al purè di fave così ottenuto, si unisce il sapore rustico della cicoria bollita. La ricetta tradizionale vede la cicoria selvatica tra gli ingredienti principali, ma in alternativa, tra le diverse varietà di cicoria, da preferire è la catalogna.

Il suo sapore amarognolo della catalogna si sposa a perfezione con il gusto della cipolla rossa condita con l'aceto e quello delle olive nere insaporite con olio e alloro. Se volete rendere la vostra cicoria catalogna un pò meno amara, vi consigliamo di tenerla a bagno in acqua fredda prima di lessarla. Vediamo nel dettaglio come preparare il purè di fave con catalogna e l'aggiunta di cipolla rossa e olive nere.

Preparazione
Passo 1
Ammollate le fave in acqua fredda per una notte.
Il giorno seguente pelate le patate e mettetele a pezzi con le fave in una pentola.
Coprite d'acqua e fate cuocere senza coperchio fino a quando le fave e le patate non sono cotte.
Scolate eventuale acqua in eccesso e frullate con dell'olio extravergine di oliva fino a raggiungere la consistenza di un purè. Quindi regolate di sale e di pepe.
Passo 2
Nel frattempo pelate e affettate le cipolle e mettetele in ammollo in acqua fredda per 1 ora.
Mondate e lavate la cicoria e bollitela in acqua bollente salata.
Scolate e tenete da parte.
Passo 3
Scolate la cipolla dall'acqua e conditela con aceto, sale e olio.
Fate lo stesso con la catalogna.
Nel frattempo in una padellina fate insaporire le olive nere con un filo di olio e le foglie di alloro per alcuni minuti.
Servite sistemando nel piatto il purè di fave e adagiando sopra le fettine di cipolla, la cicoria e le olive.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Fave
200 g Patate
800 g Catalogna
2 Cipolle rosse
100 g Olive nere
2 foglie Alloro
q.b. Aceto
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe