Patate al forno al profumo di rosmarino

Le patate al forno sono il contorno per antonomasia. Dorate, croccanti, buonissime, le patate al forno al rosmarino accompagnano bene secondi piatti sia di carne che di pesce e portano immediatamente in tavola un'aria gioiosa. Prepararle è molto semplice, ma ci sono piccoli accorgimenti da seguire per ottenere delle patate al forno perfette, ecco come fare.
Preparazione
Passo 1
Lavate e sbucciate le patate con un pelapatate o con un coltello a lama liscia. Eliminate ogni fenomeno di germogliazione e le parti ammuffite o verdastre.
Tagliatele a dadini di circa 1,5 cm di lato (dalla grandezza dipende la qualità e la velocità di cottura).
Passo 2
Sbianchite le patate tagliate in acqua bollente e salata per pochi minuti. Questa tecnica, una sorta di velocissima cottura, aiuterà a realizzare patate molto croccanti.
Passo 3
Scolate i dadini di patate e asciugateli bene con un panno pulito o con un foglio di carta assorbente da cucina. Distribuite i dadini in una teglia da forno (non devono essere sistemati l’uno sull’altro ma disposti comodamente sul fondo) e condite con un filo di olio, qualche spicchio di aglio in camicia, alloro, rosmarino, timo e salvia.
Passo 4
Infornate a 200° C e fate cuocere per circa 30-35 minuti (a metà cottura, girate bene con una spatola).
Una volta cotte, sfornate e spolverizzate con il fleur de sel (aggiungere il sale durante la cottura è sconsigliato perché trattiene i liquidi e impedisce alle patate di raggiungere la giusta consistenza). Portate in tavola e servite ben calde.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
800 g Patate
spicchio Aglio
q.b. Alloro
2 rametti Rosmarino
q.b. Timo
q.b. Salvia
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale grosso
q.b. Fleur de sel