Padellata di peperoni e pomodori

Un contorno veloce e buonissimo: pomodori e peperoni saltati in padella e conditi con olio extravergine e scorza di limone grattugiata. Cosa c'è di più bello di una padellata di peperoni e pomodori a rallegrare la tavola?

Sergio Maria Teutonico
Preparazione
Passo 1
Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti piuttosto grandi. Spuntate, lavate e tagliate i peperoni, avendo cura di eliminare i semi e il filamento interno bianco. Ricavate dei tocchetti della stessa dimensione di quella che avrete ottenuto per i pomodori.
Passo 2
Scaldate 5-6 cucchiai di olio in una padella e fate soffriggere l’aglio, poi eliminatelo.
Aggiungete i peperoni e fateli saltare a fuoco vivace, poi riducete la fiamma e lasciateli cuocere fin quando saranno teneri.
Passo 3
Aggiungete i pomodori, i semi di finocchio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Continuate la cottura per pochi minuti, in modo che i pomodori si insaporiscano ma non si disfino. Togliete dal fuoco e servite le verdure, spolverizzando con la scorza di limone grattugiata.

Dettagli

Tempo

5 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Pomodoro San Marzano
1 Peperoni gialli
1 Peperoni verdi
1 spicchio Aglio
1 Scorza di limone
q.b. Semi di finocchietto
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe