Le patate alla lionese di Luca Montersino

Le patate alla lionese sono un piatto classico base di patate, originario della Francia. Si tratta di un contorno molto ricco (come sono spesso i piatti francesi), dal momento che le patate vengono cotte in forno all'interno di una pirofila imburrata insieme a cipolla stufata, latte, panna e abbondante prezzemolo. Questa che vi proponiamo è la ricetta delle patate alla lionese così come presentata dallo chef Luca Montersino all'interno del suo programma Accademia Montersino. Per il video che contiene una sintesi della sua lezione clicca qui.
Preparazione
Passo 1
Tagliate le patate alla lionese e lessatele in acqua bollente salata.
Passo 2
Quando saranno tenere, ma ancora croccanti, scolatele e trasferitele su una teglia, tenendole ben allargate, in modo da non farle ammassare.
Passo 3
Tagliate la cipolla a rondelle e fatela soffriggere in padella a fiamma vivace con una noce di burro e un filo di olio; quindi abbassate la fiamma e fatele stufare con un po’ di acqua di cottura delle patate.
Passo 4
Spennellate una pirofila con il burro fuso e formate sul fondo un primo strato con le patate.
Passo 5
Coprite con uno strato di cipolle e spolverizzate con il prezzemolo tritato finemente.
Proseguite in questo modo fino a esaurire gli ingredienti e terminando con le cipolle e il prezzemolo.
Passo 6
Irrorate la superficie con il latte e la panna e spolverizzate con il pepe. Completate con qualche fiocchetto di burro e infornate a 180 °C per circa 15 minuti.
A cottura ultimata, sfornate, lasciate intiepidire e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Patate
300 g Cipolle bianche
150 ml Panna
100 ml Latte in polvere
100 g Burro
20 g Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale