Gratin di zucca e scalogni

Gratin di zucca e scalogno, una ricetta di grande effetto per stupire gli ospiti a tavola Con un tocco di originalità sia nella preparazione che nella presentazione dei piatti, Monica propone ricette semplici, casalinghe, di facile e veloce realizzazione, dedicate soprattutto a chi vive un po' di corsa e non vuole penalizzare il piacere della tavola. Non è una sfida, basta un po' di fantasia, la scelta degli ingredienti giusti e...i consigli di Monica Ecco come realizzare un piatto di grande effetto con la zucca!
Preparazione
Passo 1
Mettete in forno caldo (180°) 4 piccole zucche senza calotta, dopo averle svuotate con lo scavino e fatele cuocere per 15 minuti circa.
Passo 2
Stufate gli scalogni con la polpa della zucca e tanta acqua necessaria fino ad ottenere un composto cotto e asciutto.

Salate e pepate.
Passo 3
Riunite il tutto in una ciotola, aggiungete il pane tostato tagliato a cubetti e la scamorza a pezzetti.

Aggiungete il timo sfogliato e amalgamate il tutto.
Passo 4
Riempite le zucche, irroratele d'olio.

Gratinatele e una volta dorate distribuite i semi di zucca e servitele.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Gratinato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Zucca
5 Scalogni
1 Scamorza
4 Pane
2 Timo
3 cucchiai Semi di zucca
q.b. Sale