Cavolfiori al gratin in salsa mornay

Il maestro Montersino ci apre le porte della sua accademia e ci svela i segreti per diventare degli ottimi chef e in compagnia dei suoi allievi ci spiega passo dopo passo come realizzare degli strepitosi cavolfiori al gratin con salsa mornay

Come cucinare al gratin

La cottura al gratin avviene con la formazione sugli alimenti di una sottile crosta dorata dovuta alle elevate temperature 200-300° C). Grazie alla cottura al gratin, i nostri cibi (i carboidrati e le proteine) sviluppano gusto e aromi più intensi ed è per questo che si rivela un tipo di cottura particolrmente indicato per le verdure e il pesce, Questi vengono conditi con una deliziosa salsa mornay a base di panna, uova e formaggio o con pangrattato. È questa salsa che forma quella crosticina tenera e dorata in superficie, senza bruciare gli alimenti ad altissime temperature. Con questa lezione di Luca Montersino impareremo a realizzare cotture al gratin perfette, prendendo spunto dalla preparazione di questa ricetta di cavolfiori al gratin in salsa mornay.
Preparazione
Passo 1
Preparate la salsa mornay

Alla besciamella calda unite i tuorli e la panna.
Passo 2
Completate con il parmigiano grattugiato, profumate con una macinata di pepe e regolate di sale.
Passo 3
Amalgamate accuratamente con una frusta, fino a ottenere una composto omogeneo.
Passo 4
Mondate il cavolfiore

Con un coltello eliminate i gambi e le foglie dalla base e il torsolo centrale.
Passo 5
Dividetelo in cimette e sciacquatele accuratamente sotto l’acqua corrente.
Passo 6
Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata, tuffatevi le cimette e scottatele per pochi minuti.
Passo 7
Con una schiumarola prelevate le cimette di cavolfiore e mettetele in una ciotola con acqua e ghiaccio, così da mantenerle croccanti e di un colore brillante.
Passo 8
Scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina.
Passo 9
Imburrate una pirofila e velate il fondo con uno strato di salsa mornay.
Passo 10
Disponete le cimette di cavolfiore nella pirofila. Coprite con un generoso strato di salsa mornay.
Passo 11
Fate fondere 1-2 noci di burro e versatele sopra il cavolfiore. Spolverizzate con la granella di nocciole e il parmigiano grattugiato.
Passo 12
Infornate a 200° C e fate cuocere per circa 20 minuti; quando mancheranno 5 minuti al termine, accendete il grill del forno e fate gratinare. Sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
2 kg Cavolfiore
400 g Salsa mornay
100 g Parmigiano
60 g Granella di nocciole
Per la salsa mornay
60 g Tuorli
500 g Besciamella
100 g Panna
80 g Parmigiano
q.b. Pepe
q.b. Sale