Ghiottonerie napoletane: la mozzarella in carrozza

Mozzarella in Carrozza Facile e Veloce

Una cucina, quella napoletana, che dà vita a meraviglie tutte da assaporare come la mozzarella in ca

La mozzarella in carrozza è una preparazione della cucina tipica napoletana golosa e irresistibile.

Filante, golosa e dal profumo invitante la mozzarella in carrozza è una delle innumerevoli preparazioni dell'arte culinaria napoletana

Una regina al pari della pizza margherita, la mozzarella in carrozza, è una pietanza realizzata con ingredienti poveri della tradizione contadina, una golosità che si presta per essere servita in luculliani buffet e in appetitosi aperitivi. Un piatto che si ama fin dal primo morso e a cui è impossibile resistere.

Dorata fuori e bianca e verde dentro, la mozzarella in carrozza è una specialità che cattura i sensi. Morbida, profumata e super saporita, questa prelibatezza è anche facile da realizzare, ma perché sia perfetta si dovranno seguire i dovuti accorgimenti in tutte le fasi di preparazione e soprattutto durante la frittura.

Una meraviglia culinaria tradizionale dalla fantasia che incanta e dal sapore semplice ma ghiotto, una creazione dove il bianco della mozzarella si sposa con il verde del basilico, dando vita a un piatto intenso che è un vero piacere visivo e gustativo.

Preparazione
Passo 1
"Con l’aiuto di un coppapasta circolare, incidete il pancarré e ricavatene 8 dischi".
Passo 2
"Con un coltello, affettate la mozzarella e tagliatela a fette di circa 1 cm di spessore".
Passo 3
"Adagiate le fette di mozzarella sui dischetti di pancarré".
Passo 4
"Farcite i tondini con una foglia di basilico e un filetto di acciuga; quindi richiudete con i dischi rimasti".
Passo 5
"Passate i tramezzini, così ottenuti, nella farina e immergeteli rapidamente nell’acqua fredda".
Passo 6
"Sbattete le uova, versatele sopra i tramezzini e lasciate riposare 5 minuti. Scaldate abbondante olio in una padella e immergetevi i tramezzini, premendo con le mani per sigillare bene i bordi e non far fuoriuscire la mozzarella durante la cotturaSbattete le uova, versatele sopra i tramezzini e lasciate riposare 5 minuti. Scaldate abbondante olio in una padella e immergetevi i tramezzini, premendo con le mani per sigillare bene i bordi e non far fuoriuscire la mozzarella durante la cottura".
Passo 7
"Una volta dorati, scolate i tramezzini".
Passo 8
"Fateli asciugare su un foglio assorbente da cucina. Salate e infornate a 180 °C per 3-4 minuti. Sfornate e servite".
Passo 9
"Fate saltare in padella con un filo di olio i pomodorini. Salate, profumate con qualche fogliolina di basilico e servite come accompagnamento. Fate saltare in padella con un filo di olio i pomodorini. Salate, profumate con qualche fogliolina di basilico e servite come accompagnamento".

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Pancarré
400 g Mozzarella
120 g Uova
1 Basilico
q.b. Acciughe
q.b. Farina di grano
q.b. Pomodori datterini
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale