Spumini technicolor

Spumini technicolor

Spruzzi di colore con i miei spumini technicolor

Potete servire gli spumini technicolor come antipasto per un pranzo o una cena tra amici, ma anche in vista di un brunch. 

Spruzzi di colore con i miei spumini technicolor, un'idea originale, oltre che appetitosa, per portare in tavola simpatia e allegria. Come preparare gli spumini technicolor? Seguitemi nella ricetta. Mattia Poggi

Preparazione
Passo 1
Tirate la pasta brisée in una sfoglia sottile e foderate tanti piccoli stampini scanalati.
Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta, infornate a 180° C e per 25 minuti. Levate e lasciate raffreddare.
Passo 2
Per la mousse di barbabietola
Tagliate a dadini la barbabietola, recuperando il succo dalla confezione. Raccogliete tutto nel bicchiere del mixer e frullate. Aggiungete l'aneto tritato, l'aceto balsamico e metà panna e frullate ancora. Filtrate il composto attraverso un colino e incorporate la panna rimasta. Trasferite il composto nel sifone e mettete in frigo per almeno un'ora.
Passo 3
Per la mousse di asparagi
Fate ammollare la colla di pesce in un po' di acqua fredda. Versate la panna in una casseruola e scaldatela 5 minuti a fuoco dolce. Strizzate la colla di pesce e incorporatela alla panna.
Frullate gli asparagi, mixateli alla panna e passate tutto al colino. Trasferite il composto nel sifone e mettete in frigo per almeno un'ora.
Passo 4
Per la mousse di peperone
Arrostite i peperoni direttamente sulla fiamma del fornello, utilizzando uno spargifiamma.
Pelateli, tagliateli a metà, eliminate le coste bianche interne e i semi e fateli a dadini.
Raccogliete la dadolata nel bicchiere del mixer e frullate. Quindi procedete con la gelatina, la panna e il sifone come nello step precedente.
Passo 5
Per la mousse di mango
Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda. Scaldate il succo di arancia in una casseruola per un paio di minuti. Quindi incorporate la gelatina, ben strizzata. Sbucciate il mango, ricavate la polpa e frullatela. Aggiungete il succo di arancia, mescolate e passate tutto a un colino.
Trasferite il composto nel sifone e mettete in frigo per almeno un'ora.
Passo 6
Per la mousse di gorgonzola
Fate ammollare la colla di pesce in un po' di acqua fredda. Versate la panna in una casseruola, unite il gorgonzola e fate fondere a fuoco dolce per 5 minuti. Incorporate la gelatina, strizzata, e passate tutto a un colino. Trasferite il composto nel sifone e mettete in frigo per almeno un'ora.
Passo 7
Trascorso il tempo procedete così per ogni mousse. Levate dal frigo il sifone, agitatelo e farcite le barchettine e i minibigné (per questi ultimi, tagliate la calottina, farciteli, appoggiate la calottina sopra e decorate con un ciuffetto di mousse).

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
300 g Pasta brisée
24 Bignè
1 Barbabietole
1 rametto Aneto
2 cucchiai Aceto balsamico
2 dl Panna
Per la mousse agli asparagi
2 foglia Colla di pesce
200 g Asparagi
2 dl Panna
Per la mousse ai peperoni
2 dl Panna
2 Peperoni rossi
2 foglia Colla di pesce
Per la mousse al mango
2 dl Panna
1 Mango
1 dl Succo di arancia
2 foglia Colla di pesce
50 g Gorgonzola