Spiedini di Pollo e Pesche Marinati

Sfiziosi e colorati, gli spiedini sono una preparazione molto amata, specialmente in estate, per allestire aperitivi e buffet. Ce n'è per tutti i gusti ma gli spiedini di pollo e pesche marinati dello chef Massimo Piccheri vi stupiranno per la loro originalità. Squisiti dadini di pollo e pesche gialle, insaporiti da una marinatura al vino bianco e scottati in padella, diffonderanno il loro profumo irresistibile. Ordinati su stecco e sistemati in tavola saranno un vero spettacolo di colore. Con la ricetta degli spiedini di pollo e pesche marinati prepareremo un aperitivo memorabile.
Preparazione
Passo 1
Lavate le pesche e sbucciatele, quindi eliminate il nocciolo e tagliatele a dadoni; tagliate il petto di pollo a bocconcini delle stesse dimensioni delle pesche. Raccogliete tutto in una ciotola e unite il vino e le erbe aromatiche, tritate. Mescolate, coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa un’ora.
Passo 2
Trascorso il tempo di marinatura, scolate i dadoni di petto di pollo e di pesca e realizzate gli spiedini alternandoli. In una padella scaldate un filo di olio, disponete gli spiedini e fateli rosolare su tutti i lati per qualche minuto. Condite con un pizzico di sale.
Passo 3
Sfumate con il liquido della marinatura, incoperchiate e proseguite la cottura per circa 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, disponete gli spiedini nei piatti da portata, mettendone due per ciascun commensale, e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Carne di pollo
2 Pesche
2 bicchieri Vino bianco
1 rametto Rosmarino
1 Mentuccia
1 Mirto
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale