Spiedini di pesce spada, melone e fichi

Gli spiedini di pesce spada, melone e fichi sono un mix invitante e strepitoso da provare assolutamente. In una ricetta facile e veloce come gli spiedini di spada, melone e fichi è possibile ritrovare il gusto delicato del pesce con la frutta di stagione più caratteristica, per un risultato da leccarsi i baffi. Provate anche voi a preparare con me questi particolari spiedini di spada, melone e fichi...non vene pentirete! Mattia Poggi Se volete vedere Mattia Poggi ai fornelli, insieme ai personaggi più popolari del mondo dello spettacolo, entrate nel mondo di Italia Smart
Preparazione
Passo 1
Disponete il carpaccio di pesce spada su un piatto, irroratelo con un filo di olio e una spruzzata di aceto balsamico. Condite con una macinata di pepe e lasciate riposare per una decina di minuti.
Passo 2
Nel frattempo ricavate dalla polpa del melone tante piccole palline. Lavate e asciugate i fichi, senza sbucciarli e tagliateli a fette.
Passo 3
Infilzate in lunghi spiedini di legno il carpaccio, le palline di melone, le fettine di fichi e le foglie di menta, alternandoli tra loro. Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Marinato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Tonno
1 Melone
4 Fichi
1 Menta
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Aceto balsamico
q.b. Pepe