Sfogliette al pecorino con patè olive

È l'ora dell'aperitivo, voglia di uno snack o di una guastosa ricetta per accompagnare un cocktail? Sara Papa ci svela gli ingredienti e la preparazione di queste sfogliette croccanti al pecorino con patè di olive.

Il consiglio di Sara Papa

Occhio al sale! In questo tipo di impasto, il sale è da dosare in base al tipo di pecorino utilizzato.
Preparazione
Passo 1
Lavorate la farina con l’acqua, il lievito madre ( oppure10 g lievito compresso), il pecorino e la scorza grattugiata del limone, successivamente unite il burro a una temperatura fresca e il sale fino a che l’impasto risulti omogeneo. Formate un panetto e fate lievitare coperto per un’ora.
Passo 2
Per il ripieno, mettetele in un mixer le olive e frullatele finemente con l’olio e il sale.
Passo 3
Stendete l’impasto in un rettangolo di mezzo centimetro di spessore, spalmatevi sopra il paté di olive, l’origano, arrotolate e tagliate a fette di 1 cm e mezzo di spessore, disponete le fogliette ottenute su una teglia rivestita con carta da forno e fate lievitare fino a che raddoppiano di volume.
Passo 4
Cuocete a 180° C per circa 20 minuti o fino a quando non inizieranno a colorare.
Fateli raffreddare su una griglia.

Dettagli

Tempo

70 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 g Farina di grano
100 g Lievito madre
200 g Acqua
70 g Burro
30 g Pecorino
1 Scorza di limone
q.b. Sale
Per il patè di olive:
60 g Olio extravergine di oliva
190 g Olive nere
4 g Sale