Sfogliatine ripiene

Sfogliatine ripiene

Le sfogliatine ripiene per un successone in tavola

Le sfogliatine ripiene alla fragola sono dei veri e propri peccati di gola che conquistano grandi e piccoli.

La preparazione delle sfogliatine ripiene

Preparare le sfogliatine ripiene è il modo ideale per fare un figurone quando ci sono degli ospiti a casa. Ma non solo! Prepararle è un divertimento anche con i più piccoli che sicuramente si divertiranno ad impastare la sfoglia e a ritagliarla in tante divertenti formine. Un ottimo rimedio per far passare loro dei momenti spensierati in cucina. La ricetta delle sfogliatine ripiene è semplicissima da realizzare. Alla base vi sono ingredienti che tutti abbiamo sempre in casa. Si tratta della farina, del lievito, dello zucchero, del burro, del sale e di un po' di avena che serviranno per poter ottenere la sfoglia. Un solo tuorlo basterà per spennellare le sfogliatine prima di infornarle. E il ripieno? Realizzato con ingredienti sani e genuini. Nel caso specifico le fragole, ma si può scegliere anche altra frutta di proprio gradimento. A piacere, una volta cotte, si può aggiungere un tocco personale in più, come lo zucchero a velo.

Preparazione
Passo 1
Raccogliete la farina e l'avena nella planetaria con lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale. Unite il burro a cubetti e lavorate fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete 1,5 dl di acqua fredda e lavorate ancora con il gancio a foglia. Se l'impasto dovesse risultare poco legato unite altra acqua fredda, poca alla volta.
Passo 2
Stendete l'impasto ottenuto a formare un disco piuttosto spesso, avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente, mettete in frigo e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Intanto tagliate le fragole a fettine. Raccoglietele in una ciotola, ricopritele con lo zucchero, mescolate delicatamente e lasciate macerare per circa 15 minuti.
Passo 3
Riprendete l'impasto dal frigo e stendetelo a uno spessore di 2 mm. Quindi, con i coppapasta di forme diverse, ritagliate tante formine. Spalmate metà delle formine con un po' di formaggio, lasciando 3 mm dal bordo. Aggiungete qualche fettina di fragola, chiudete con le formine rimaste, abbinandole per tipo,e sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta.
Passo 4
Incidete la parte superiore delle sfogliatine con la punta di un coltello, disponetele su una teglia foderata con carta forno e spennelatele con il tuorlo, sbattuto con un cucchiaio di acqua. Mettete in forno già caldo a 180#C e fate cuocere per 35-40 minuti, finché saranno diventate dorate e croccanti. Trascorso il tempo, levate, lasciate intiepidire e servite.

Dettagli

Tempo

90 minuti

Porzioni

40 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
40
+
200 g Farina di grano
3 Zucchero di canna
100 g Burro
Sale
150 g Fragole