Scanalatini di Tonno e Patate

Scanalatini di Tonno e Patate

Finger food rielaborato ma dalle grandi doti di sapore

Gli Scanalatini di Tonno e Patate sono uno di quei piatti che conquisterà i palati più raffinati, pur essendo una ricetta che richiede davvero pochi minuti e semplicità nella preparazione

Gli Scanalatini di Tonno e Patate, allegri finger food, leggeri e gustosi

Gli scanalatini di tonno e patate sono una forma particolarmente allegra e diversa dal solito di presentare un classico connubio della cucina italiana: tonno e patate. Due ingredienti altamente malleabili leggeri e gustosi che danno da sempre il meglio di sè in ogni occasione e sotto ogni forma di cottura.

Morbidi e cremosi, gli scanalatini di tonno e patate, serviti in tavola come parte di antipasto, sono sicuramente ottimi in ogni contesto, più o meno formali. Serviti con delle speciali guarnizioni di diversi tipi di salse come ad esempio la maionese o la salsa rosa, possono ulteriormente migliorare la già alta percezione di golosità, senza perdere di gusto e sapore. 

Inoltre la caratteristica forma data dagli stampini, conferisce alla ricetta un tono di allegria e simpatia che la fa apprezzare anche dal punto di vista visivo. Segui passo dopo passo la ricetta e scopri come preparare un antipasto davvero sfizioso.

Preparazione
Passo 1
Sbollentate i pomodori per un paio di minuti. Scolateli, pelateli, tagliateli a metà ed eliminate i semi e l’acqua di vegetazione, quindi fateli a dadini.
Passo 2
Raccogliete la dadolatina nel bicchiere del mixer, condite con un pizzico di sale e frullate aggiungendo a filo l’olio necessario a ottenere una salsa omogenea, piuttosto densa. Mettete in frigo.
Passo 3
Lessate le patate per 30 minuti a partire dal bollore. Levatele, sbucciatele e passatele al passaverdure insieme al tonno, scolato.
Raccogliete il composto in una ciotola, aggiungete un paio di cucchiai di maionese, qualche cappero, ben sciacquato e asciugato, e un pizzico di sale, e amalgamate ancora.
Passo 4
Passate l’interno degli stampini scanalati con un foglio di carta assorbente leggermente unto di olio, riempiteli con il composto e mettete in frigo a rassodare per un paio d’ore.
Passo 5
Al momento di servire, tagliate a rondelle la baguette.
Levate dal frigo gli stampini, sformate gli scanalatini sulle rondelle di pane. Colorateli con un po’ della coulisse, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
4 Patate
250 g Tonno
2 Pomodoro San Marzano
1 Pane
q.b. Maionese
q.b. Capperi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
6 Stampini monoporzioni