Quiche di Erbe di Campo e Caprino

Quiche di Erbe di Campo e Caprino

Come preparare la quiche di erbe di campo e caprino

La quiche di erbe di campo e caprino è una gustosa torta salata farcita con verdure, pancetta e formaggio.

La quiche di erbe di campo e caprino: una deliziosa pietanza ispirata ai sapori primaverili

La quiche di erbe di campo e caprino è una torta salata di pasta brisée con una ricca e rustica farcitura di formaggio, verdure e pancetta.

È una pietanza ideale da preparare in primavera e si può gustare calda o fredda a seconda delle preferenze. La quiche è una torta salata tipica della cucina francese ed è amata e diffusa in tutto il mondo. Questa delizia della pasticceria salata ha una crosta croccante e friabile e un ripieno ricco e personalizzabile.

La nostra ricetta presenta una farcitura ispirata alla primavera con un abbinamento delicato tra erbe di campo e caprino. È un'ottima portata per un buffet o un aperitivo e, inoltre, rappresenta un'idea divertente e deliziosa per un pranzo al sacco in primavera o in estate.

La quiche di erbe di campo e caprino è una pietanza che vi garantisce un grande successo con i vostri commensali grazie ai suoi sapori semplici e squisiti.

Quiche di Erbe di campo e Caprino nella sua semplicità si mangia volentieri durante tutto il tempo dell'anno, specialmente in compagnia di parenti e amici. Facile da preparare, con la bontà della pasta brisèe bene si accompagna in ogni situazione. Dal pasto più raffinato allo spuntino frettoloso.

Diviene inoltre divertente procurarsi da soli le erbette, magari quando si è in vacanza e sceglierle in base ai nostri gusti. Alcune sono davvero prelibate ed insieme al caprino danno un tocco raffinato alla nostra ricetta

Preparazione
Passo 1
Pulite le erbe di campo, lessatele in abbondante acqua salata per 8 minuti.

Scolatele, passatele sotto l’acqua fredda, strizzatele, tritatele finemente e fatele saltare in una padella con 2-3 cucchiai di olio, la cipolla tritata e la pancetta a cubetti.

Al termine, salate, pepate e tenete da parte.
Passo 2
Stendete la pasta brisée in una sfoglia sottile (tenendone da parte un po’) e foderate uno stampo da crostata di 22 cm di diametro, imburrato e infarinato.

Bucherellate la pasta con una forchetta, coprite con un foglio di carta forno, riempite con fagioli secchi e mettete in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti.
Passo 3
Nel frattempo, raccogliete il caprino in una ciotola, e lavoratelo con le uova e il latte.

Aggiungete le erbette di campo, regolate di sale, e amalgamate.

Versate il composto nella base di pasta e livellatelo.
Passo 4
Con la pasta tenuta da parte realizzate tante strisce, posizionatele sul ripieno e formate la classica griglia da crostata.

Mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 20 minuti.

Trascorso il tempo, levate, lasciate intiepidire e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
350 g Pasta brisée
700 g Erbe aromatiche
50 g Pancetta
1 Cipolle bianche
200 g Formaggio caprino
2 dl Latte
2 Uova
q.b. Burro
q.b. Farina di grano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Fagioli cannellini