Quadrotti Farro e Grana

Quadrotti Farro e Grana

Quadrotti di farro insaporiti con grana perfetti per arricchire la tavola nelle giornate di festa

Quadrotti farro e grana da portare a tavola nelle giornate di festa

Quadrotti farro e grana: una ricetta sfiziosa e golosa

I quadrotti farro e grana sono panini golosi, adatti a tutti i palati e ad ogni occasione. Panini insaporiti con formaggio grattugiato, una sfiziosa alternativa da servire come snack a un aperitivo. La tradizione gastronomica italiana è ricca di esempi in cui il formaggio è presente nell'impasto del pane. Uno fra tutti, la più famosa, la pizza di Pasqua tipica delle regione del centro-Italia. Una torta molto saporita che viene accompagnata con uova sode e salame durante l'antipasto o la colazione pasquale. Che ne dite se quest'anno arricchiamo la tavola anche con i quadrotti farro e grana? Originali, saporiti sono semplici da preparare, alla portata di tutti. Grazie ai consigli del maestro Gandino, il risultato è garantito!

Curiosità...

La forza delle farine è indicata dalla lettera W. Questa indicazione riguarda solamente le farine di grano tenero; per gli altri cereali, infatti, non ha utilità.
Preparazione
Passo 1
Fate sciogliere il lievito nel latte fresco. Miscelate le farine e disponetele a fontana; versate gradualmente il latte e iniziate a impastare. Incorporate il formaggio grattugiato, il burro a pomata e infine il sale, e proseguite a lavorare fino a ottenere un composto sodo e omogeneo
Passo 2
Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 40 minuti. Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto con le mani a uno spessore di circa 2-3 cm. Con un coltello ricavate tanti quadrati da circa 25 g l’uno (il taglio dovrà essere netto e rapido, per non rovinare l’impasto già lievitato).
Passo 3
Spennellate i quadrati con un goccio di latte e cospargeteli con un po’ di grana grattugiato e un pizzico di noce moscata. Lasciate lievitare i quadrotti per una ventina di minuti, quindi infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 15 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e infine servite.
Passo 4

Il burro a pomata

Come rendere il burro “a pomata”? Prendete il vostro burro dal frigorifero e tagliatelo a fette sottili; stendetele su un tagliere (non in legno) e, utilizzando un tarocco, “spatolate”: muovete la vostra spatola come se applicaste lo stucco a una parete e proseguite così fino a quando il burro sarà diventato cremoso ma non sciolto

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
300 g Farina di grano
200 g Farina di farro
160 ml Latte
15 g Lievito di birra
50 g Burro
12 g Sale
50 g Grana
q.b. Noce moscata