Polpette di Baccalà con insalata di carote, finocchi e zucchine

Un antipasto di pesce semplice e delizioso per gustare al meglio il  Baccalà di Norvegia. Seguite passo dopo passo questa veloce ricetta di polpette in versione take-away, accompagnata ad una croccante insalata di carote, finocchi e zucchine: perfette da servire anche in una tavola a buffet! Chiara Maci Il consiglio di Chiara Maci: per una ricetta più leggera potete cuocere le polpette  in forno a 180° per 15 minuti.
Preparazione
Passo 1
Lessate le patate con la buccia. Lessate il baccalà, pulitelo, spinatelo e tagliatelo in piccoli pezzetti.
Passo 2
Unite le patate schiacciate, un uovo, le erbe, le olive nere denocciolate, il formaggio, il sale (se necessario) e il pepe.
Formate delle polpette, passatele nella farina, nell’uovo sbattuto poi nel pangrattato e infine friggetele.
Passo 3
A parte preparate un’insalata di carote, finocchi e zucchine tagliati a julienne sottilissima e servite questo contorno accanto alle polpette.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Baccalà
600 g Patate
20 Olive nere
3 Uova
q.b. Grana
q.b. Pangrattato
q.b. Farina di grano
q.b. Prezzemolo
q.b. Timo
q.b. Sale
q.b. Pepe