Pizzette alla Scarola e Pinoli

Pizzette alla Scarola e Pinoli

pronte da gustare

Le Pizzette con Scarola e Pinoli sono facili da preparare e molto gustose. Una sfiziosa variante della pizza, ideali per un buffet o per un aperitivo goloso. Con l'aggiunta di acciughe e olive di Gaeta la loro bontà è garantita

Le pizzette con scarola e pinoli sono leggere focaccine alle verdure, ideali per un buffet o per un aperitivo con gli amici. La pizza è una delle ricette classiche della cucina italiana, imparare a preparare l'impasto di base è il principale scoglio, che impedisce ad alcune persone di cucinare anche in casa questo piatto.

Se il problema è questo, è possibile acquistare la pasta per pizza già pronta. In questo caso il condimento è costituito prevalentemente da verdure, per rendere queste pizzette gradite anche a chi non fa consumo di carne o formaggi.

Nelle pizzette con scarola e pinoli, la scarola viene insaporita con capperi, olio, olive e pinoli, per ottenere un tripudio di sapore, che esplode in bocca già al primo morso. Le pizzette sono di piccole dimensioni, volendo però si può anche preparare una singola focaccia, da consumare dopo averla tagliata a fette.

Preparazione
Passo 1
Sciacquate e asciugate i capperi, e mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida. Mondate la scarola, lavatela e lessatela per una decina di minuti con la sola acqua residua del lavaggio. Nel frattempo, diliscate le acciughe, sciacquatele, asciugatele e tritatele grossolanamente.
Passo 2
Versate 4-5 cucchiai di olio in una padella, unite le acciughe, e fatele stemperare a fuoco dolce. Strizzate e sminuzzate la scarola, trasferitela nella padella con l’olio e le acciughe e fatela cuocere per 4-5 minuti, rivoltandola ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Passo 3
Dividete la pasta in quattro parti, stendete ogni parte in una sfoglia rotonda, spessa circa 1/2 cm, avendo cura di rinforzare leggermente i bordi. Ricordate di infarinare la spianatoia prima di lavorare.
Passo 4
Distribuite su ogni pizzetta la scarola. Aggiungete i pinoli, i capperi, le olive e l’uvetta, e condite con un filo di olio e un pizzico di sale. Portate il forno al massimo calore e cuocete le pizzette per circa 10 minuti. Levate, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Impasto pizza
1 cespo Scarola
1 cucchiaio Capperi
10 filetti Acciughe
50 g Olive di Gaeta
50 g Pinoli
40 g Uvetta
q.b. Farina di grano
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva