Miniquiche ai Porcini

Miniquiche ai Porcini

Miniquiche ai porcini: piccole e sfiziose bontà

Le miniquiche ai porcini sono un raffinato finger food che piace anche ai più esigenti buongustai!

Come preparare in casa le prelibate e stuzzicanti miniquiche ai porcini, un finger food perfetto da servire nelle grandi occasioni

Le miniquiche ai porcini sono una deliziosa specialità a base di uova fresche, funghi e formaggio, ideale da preparare ogni qualvolta si desideri sorprendere i propri ospiti con uno snack sofisticato e diverso dal solito. Il loro aspetto rustico e al contempo gourmet, rende queste piccole crostatine di pasta brisée, a dir poco irresistibili. Piacciono indistintamente a grandi e piccoli, per la loro friabilità e cremosità, garantita dall'aggiunta di abbondante panna fresca. Inutile dire che le miniquiche ai porcini sono talmente buone che una tira l'altra, e una volta provate difficilmente potrete più farne a meno! Ideali da realizzare in autunno e assaporare in compagnia dei propri amici, magari in occasione di un divertente aperitivo o di una cena particolarmente importante.

Preparazione
Passo 1
"Srotolate la pasta brisée e ritagliate 4 dischi con un coppapasta del diametro di circa 10 cm. Imburrate altrettanti stampini di 6-7 cm di diametro, foderateli con i dischi di brisée e bucherellate il fondo con una forchetta. Mettete gli stampini in frigorifero e lasciate riposare per circa 30 minuti."
Passo 2
"Trascorso il tempo, riempite gli stampini con i fagioli secchi e infornateli a 180 °C per 10 minuti. Levate, eliminate i legumi e completate la cottura per 5 minuti."
Passo 3
"Mondate i funghi, passateli con un foglio di carta assorbente da cucina inumidito, per eliminare qualsiasi traccia di terra residua, e affettateli sottilmente. Fate soffriggere l’aglio in 3-4 cucchiai di olio, unite i funghi e fateli saltare per qualche minuto a fuoco vivo. Eliminate l’aglio, condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe, profumate con il prezzemolo tritato e proseguite la cottura per 1 minuto."
Passo 4
"Raccogliete 3 uova e 1 albume in una ciotola, unite la panna e il grana padano e sbattete con una frusta per amalgamare. Salate e pepate leggermente. Distribuite i funghi negli stampini, aggiungete il composto di uova, panna e grana padano, rimettete in forno e fate cuocere per altri 20 minuti (o comunque finché le quiche sono pronte). Levate e lasciate raffreddare."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Pasta brisée
600 g Funghi porcini
4 Uova
1 dl Panna
1 Aglio
1 Prezzemolo
60 g Grana
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Fagioli cannellini