Mezzelune al formaggio di capra e uva

Una frittura delicata e dal gusto unico: le mezzelune al formaggio e uva. Provate a servirle come antipasto, una mezzaluna tira l'altra.... Il binomio formaggio e frutta è sempre un mix perfetto e lo chef Fabio Campoli ci propone un antipasto davvero gustoso con l'abbinamento del caprino con l'uva. State già scaldando la padella?
Preparazione
Passo 1
Per l’impasto:
raccogliete tutti gli ingredienti in una planetaria e lavorate con il gancio per circa 15-20 minuti fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico.
Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno un’ora.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, spolverizzate il piano di lavoro con un po’ di farina, trasferitevi l'impasto e poi stendetelo fino a ottenere una sfoglia sottile spessa circa 1-2 mm (potete eventualmente farlo con una macchina per la pasta fresca).
Passo 3
Lavorate il caprino fino a ottenere un composto cremoso.
Con un coppapasta da circa 10 cm di diametro ricavate tanti dischetti. Con un cucchiaio distribuite al centro una noce di caprino e un paio di acini di uva, tagliati a metà e privati dei semini interni.
Passo 4
Chiudete i dischi di pasta a mezzaluna e sigillate bene i bordi.

Friggete le mezzelune in abbondante olio di semi ben caldo; quando saranno
ben dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per l'impasto
250 g Farina 00
1 Uova
1 dl Vino bianco
25 g Strutto
q.b. Sale
Per il ripieno
100 g Uva
250 g Formaggio caprino
q.b. Olio di arachidi