Ketchup

Ketchup

salsa ketchup: la salsa agrodolce per insaporire ogni piatto

Il Ketchup è una delle salse più famose al mondo, ottima per accompagnare qualunque snack salato. Proviamo a renderla sana e genuina con la semplice preparazione in casa

Come preparare in casa l'amatissima salsa Ketchup

Oggi vi proponiamo la ricetta di una delle salse più famose e apprezzate al mondo: il ketchup! Di origine orientale, si tratta di uno dei condimenti preferiti per accompagnare gli snack salati, visto il suo gusto particolare e saporito; il suo colore rosso acceso, inoltre, ha contribuito a renderlo immediatamente riconoscibile.

La quantità e la varietà degli ingredienti in esso contenuti non mancheranno di sorprendervi: i protagonisti assoluti sono, tuttavia, i pomodori, l'aceto e lo zucchero. Segue una vasta gamma di verdure e ortaggi: incontrerete i peperoni rossi, il tocco saporito delle cipolle, carote e sedano.

Ad aumentarne il gusto, poi, concorrono altre spezie: la senape in polvere, innanzitutto, ma anche il pepe, gli inconfondibili chiodi di garofano e la fragranza unica della cannella. Ad aromatizzare il complesso, infine, intervengono profumatissime e delicate foglie di alloro. Diamo subito uno sguardo a come muoverci per preparare per bene in casa il vostro ketchup!

Preparazione
Passo 1
Tritate nel mixer cipolle, carote e sedano. Fateli soffriggere in una padella con 2-3 cucchiai di olio. Lavate i pomodori, staccate il picciolo, asciugateli e tagliateli a metà. Eliminate i semi e l’acqua di vegetazione, uniteli al soffritto e fateli cuocere per una decina di minuti.
Passo 2
Trascorso il tempo, aggiungete i peperoni, mondati e tagliati a pezzetti, profumate con l’alloro, la senape, i chiodi di garofano e la cannella, versate l’aceto, condite con sale e pepe e proseguite la cottura mescolando ogni tanto, a fuoco dolce, per far addensare.
Passo 3
Passate tutto prima al passaverdura e poi al setaccio e rimettete sul fuoco. Aggiungete la maizena, diluita in 3-4 cucchiai di acqua, e fate cuocere per altri 5 minuti.
Passo 4
Versate la salsa ancora bollente nei vasetti di vetro sterilizzati fino a 1,5 cm dal bordo. Avvolgete i vasetti in un canovaccio ciascuno, metteteli in una casseruola, coprite di acqua e portate a bollore. Sterilizzate per 20 minuti, spegnete e lasciate raffreddare i vasetti nell’acqua. Levateli, asciugateli, etichettateli e riponeteli in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce per una ventina di giorni.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 kg Pomodori
2 Peperoni rossi
2 Cipolle bianche
2 Carote
2 coste Sedano
2 cucchiai Senape
2 cucchiai Amido di mais
2 foglie Alloro
3 dl Aceto di mele
q.b. Chiodi di garofano
q.b. Cannella
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe