Il Clafoutis con Cavolini, Mele e Scalogni

Il Clafoutis con Cavolini, Mele e Scalogni

Un clafoutis salato per stupire

Un secondo piatto perfetto anche per un buffet

Clafoutis con cavolini, mele e scalogni: una rivisitazione in chiave salata per stupire

Il Clafoutis con cavolini, mele e scalogni è un piatto originale e saporito. Prende il suo nome dal famoso dolce a base di uova. Salato in questo caso con l'aggiunta di mele e scalogni è perfetto anche come piatto freddo. Può rappresentare una valida idea per un pranzo in piedi, un buffet, un aperitivo. Può anche essere servito come un gustoso secondo piatto. Arricchito da paprica e cumino risulta davvero appetitoso ed invitante, quanto facile nella sua realizzazione. Protagonisti di questa ricetta i cavolini di Bruxelles, ortaggio dalle qualità eccezionali. Ricchi di aminoacidi ed antiossidanti che mantengono in buona salute il nostro sistema nervoso stimolando l'attività celebrale, sono anche antitumorali e ricchi di vitamine. Moltissime sono le preparazioni con cui possono essere utilizzati i preziosissimi cavolini. Particolarmente consigliate sono quelle cotture che, come suggeriamo noi in questa ricetta, mantengono inalterate le qualità dei cavolini. Parliamo in particolare della cottura a vapore. Leggete con noi la ricetta per realizzarlo facilmente...
Preparazione
Passo 1
Lessate i cavolini al vapore per circa 15 minuti, quindi scolateli, fateli intiepidire e tagliate in quarti quelli più grandi e a metà i più piccoli. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a tocchetti.
Passo 2
In una padella fate appassire gli scalogni tritati con un filo di olio; unite i cavolini, le mele e le spezie, e lasciate insaporire per qualche minuto. Coprite con il brodo, incoperchiate e fate cuocere per 10 minuti a fuoco dolce. Spegnete e fatele raffreddare.
Passo 3
In una terrina sbattete le uova, unite l’amido setacciato e mescolate bene con una frusta; versate la panna e il latte, e amalgamate ancora. Salate e pepate. Aggiungete le verdure ormai fredde e mescolate bene.
Passo 4
Trasferite l’impasto in una teglia (da 20x30 cm), rivestita con carta forno, e fate cuocere a 180 °C per circa mezz’ora, o comunque fino a quando la superficie del clafoutis non sarà ben dorata. Sfornate, lasciate intiepidire e servite tagliato a fette.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
300 g Cavoletti di Bruxelles
200 g Mele
150 ml Brodo
200 ml Latte
200 ml Panna
6 Uova
3 Scalogni
2 cucchiai Olio extravergine di oliva
2 cucchiai Amido di mais
q.b. Cumino
q.b. Paprica
q.b. Sale
q.b. Pepe