Girandole di Pasta Sfoglia con Crescenza e Mortadella

Ecco un finger food pratico e veloce da preparare: girandole di pasta sfoglia con crescenza e mortadella. Quando avete poco tempo per improvvisare un antipasto sfizioso, puntate tutto sulla pasta sfoglia. Ma è chiaro che anche con un semplice rotolo di pasta sfoglia, la fantasia va stimolata. In questo caso, lo chef Daniele Persegani condivide con noi una sua idea tutta da provare. Preparate delle girandole di pasta sfoglia e farcitele con crescenza, mortadella e granella di pistacchi a andare la giusta croccantezza. Sarà un successone a tavola.
Preparazione
Passo 1
Stendete la pasta sfoglia e ricavate tanti quadrati da circa 10 cm di lato. Raccogliete la crescenza in una ciotola, unite la granella di pistacchi e amalgamate. Distribuite al centro dei quadrati una noce di crescenza, avvolta nella mortadella.
Passo 2
Incidete gli angoli dei quadrati con un taglio di circa 3 cm e piegatene uno per volta al centro, in modo da formare una girandola.
Passo 3
Trasferite le girandole in una teglia, foderata con carta forno, spennellatele con i tuorli, leggermente sbattuti, e cospargete con i semi di papavero. Infornate a 190 °C e fate cuocere per circa 20 minuti.
Passo 4
Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite immediatamente.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Pasta sfoglia
500 g Formaggio spalmabile
200 g Mortadella
2 Tuorli
40 g Granella al pistacchio
1 cucchiaio Semi di papavero