Gattò di Patate alle Acciughe e Pomodorini

Gattò di Patate alle Acciughe e Pomodorini

Gattò di Patate alle Acciughe e Pomodorini: quadratini saporiti adatti a tutte le occasioni

Gattò di Patate con filetti di Acciughe, dadolata di Pomodorini e Mozzarella

Gattò di Patate alle Acciughe e Pomodorini: un piatto completo e saporito

Il gattò di Patate alle Acciughe e Pomodorini è una pietanza completa, nutriente e molto saporita. Ideale come secondo o addirittura come piatto unico, dividendolo in tanti piccoli quadratini potrete servirlo come antipasto, contorno oppure per accompagnare un aperitivo. Abbastanza saziante, soddisferà piacevolmente il palato dei vostri commensali anche quelli più esigenti e raffinati. Solitamente, dove c'è gattò c'è festa! Pertanto, servitelo in occasioni speciali o al pranzo della domenica. Vedrete che successone! Di semplice preparazione, dovrete solamente cuocere le patate (preferibilmente a pasta gialla) e schiacciarle riducendole in purea. Conditele con le uova, il burro, il sale e dell'origano. Aggiungete poi le fettine di mozzarella, la dadolata di pomodorini e le acciughe. Coprite la superficie con altro purè di patate ed infornate. Al termine della cottura, lasciate raffreddare per 30 minuti e servite.

Preparazione
Passo 1
"Sbollentate i pomodorini per un paio di minuti. Scolateli, pelateli, tagliateli a metà e eliminate i semi e l'acqua di vegetazione, quindi tagliateli a da- dini. Affettate la mozzarella, raccogliete le fette in un colapasta e lasciatele asciugare per circa 20 minuti."
Passo 2
"Lavate e asciugate le patate. Raccoglietele in una casseruola, copritele di acqua e fatele cuocere per 30 minuti a partire dal bollore. Poi scolatele, sbuc- ciatele e passatele ancora calde allo schiacciapa- tate, raccogliendo il passato in una ciotola."
Passo 3
"Incorporate al passato 40 g di burro, 4 tuorli e 2 albumi, regolate di sale, profumate con una spolverizzata di origano e amalgamate. Ungete la teglia con un po' di olio e spolverizzatela con del pangrattato. Riempitela con metà del passato di patate, rivestendo anche i bordi, e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio."
Passo 4
"Distribuite la mozzarella e le acciughe, scolate dell'olio di conservazione, aggiungete la dadolati- na di pomodori e coprite con il passato rimasto. Sa- late, pepate, irrorate con un filo di olio e infornate a 200 °C per circa 45 minuti. Poi levate e lasciate riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo, tagliate il gattò in tanti piccoli rettangoli, disponeteli su un piatto da portata, e servite."

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Patate
4 Uova
100 g Mozzarella
6 Pomodori datterini
q.b. Origano
q.b. Pangrattato
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe