Frittelle di Zucca con Uvetta e Rosmarino

Frittelle di Zucca con Uvetta e Rosmarino

Un piatto alla portata di tutti e, soprattutto, amato da tutti

È sempre bene seguire alcuni suggerimenti pratici per presentare un fritto come si deve

Il fritto, senza alcun dubbio la passione di molti. Ma fare un fritto perfetto non è così semplice come si possa pensare. È sempre bene seguire alcuni suggerimenti pratici per presentare un fritto come si deve.

Come fare le frittelle di zucca

In questo caso vi proponiamo delle speciali frittelle di zucca con uvetta e rosmarino, un piatto alla portata di tutti e, soprattutto, amato da tutti. Mettiamoci ai fornelli e prepariamo delle fragranti frittelle di zucca con uvetta e rosmarino seguendo i consigli di Monica Bianchessi.
Preparazione
Passo 1
Sistemate la zucca con tutta la buccia sulla placca del forno, infornate a 180 °C e fate cuocere per 30-40 minuti. Quando risulterà ben morbida, sfornatela e lasciatela intiepidire.
Passo 2
Con un cucchiaio togliete i semi, prelevate la polpa e poi schiacciatela con un passaverdure o uno schiacciapatate.
Passo 3
Aggiungete la farina, l'albume, l'uvetta, precedentemente ammollata e ben strizzata, il lievito, 2 cucchiai di zucchero, la scorza del limone grattugiata, il sale e il rosmarino, e mescolate per bene.
Passo 4
In una padella scaldate abbondante olio, fino a portarlo alla temperatura di 170-180 °C. Raccogliete l'impasto in un sac à poche  e realizzate tante noci di impasto su un foglio di carta forno, leggermente unto.
Passo 5
Aiutandovi con un cucchiaio sempre unto, fate scendere le frittelle nell'olio e friggetele.
Passo 6
Quando saranno ben dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina. Spolverizzatele con un po' di zucchero e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Zucca
100 g Farina di farro
1 Albumi d'uovo
50 g Uvetta
1 Lievito per dolci
1 Scorza di limone
Rosmarino
q.b. Sale
q.b. Olio di arachidi
q.b. Zucchero di canna