Caramelle Mou al Cioccolato e Nocciole

Le toffee, un sapore d'altri tempi che ha deliziato generazioni di bambini. Prepariamole a casa con la ricetta delle caramelle mou al cioccolato e nocciole di Luca Montersino. Di origine anglosassone, questi piccoli lingotti caramellati sono ormai diffusi in tutto il mondo, grazie alla loro irresistibile consistenza, più dura al primo morso poi morbida da sciogliersi in bocca man mano che si mastica. Da una base di burro, acqua, zucchero e panna si possono creare varianti infinite, aromatizzate al gusto che più ci piace, così da arricchire la scorta casalinga di dolcezze, più sane e genuine di quelle confezionate, perchè prive di conservanti e coloranti. Raccogliamo la sfida dello chef Luca Montersino e prepariamo delle squisite caramelle mou al cioccolato e nocciole, magicamente la cucina si riempirà di allegria.
Preparazione
Passo 1
Radunate in una casseruola la panna, il burro, la vaniglia, il sale e il bicarbonato di sodio e fateli bollire.
Passo 2
Mettete in una seconda casseruola, preferibilmente di rame, l’acqua con lo zucchero e lo sciroppo di glucosio. Fateli cuocere a 145 °C .
Passo 3
Decuocete con il liquido bollente preparato in precedenza.
Passo 4
Unite la massa di cacao e riportate il tutto a 118 °C continuando a mescolare. Infine aggiungete le nocciole tostate ridotte in granella grossolana.

Versate il tutto in un quadro di acciaio senza fondo appoggiato su carta da forno.
Passo 5
Lasciate raffreddare molto bene per almeno 12 ore, quindi tagliate il composto a rettangolini che incarterete con l’apposita carta da caramelle.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

50 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
50
+
300 g Panna
200 g Burro
1 g Vaniglia
1 g Sale
1 g Bicarbonato
500 g Zucchero
50 g Sciroppo di glucosio
110 g Acqua
210 g Massa di cacao
150 g Nocciole