Cannoli di Ricotta e Scarola

Cannoli di Ricotta e Scarola

Cannoli di ricotta e scarola: piccole delizie dal ripieno cremoso

I cannoli di ricotta e scarola sono dei pasticcini salati e sfiziosi, da gustare durante un aperitivo o buffet tra amici.

Un'idea per aprire un buffet o una festa in compagnia di amici? Il nostro consiglio sono i cannoli di ricotta e scarola, un'idea pratica e veloce per realizzare dei perfetti finger food vegetariani.

Cannoli di pasta sfoglia ripieni di ricotta di pecora, scarola, mortadella e olive nere sono una ricetta semplice da preparare che conquisterà il palato anche dei vostri ospiti più esigenti.

Ci spiega come prepararli il nostro chef Sergio Maria Teutonico.

Come preparare i raffinati e saporiti cannoli di ricotta e scarola, ottimi sia da gustare come finger food da buffet, sia come sfizioso antipasto

I cannoli sono forse una delle specialità siciliane più apprezzate e diffuse al mondo, grazie alla loro pasta croccante che si sposa armoniosamente con il ripieno cremoso e goloso.

Non c'è ricetta migliore per sorprendere i propri ospiti, dei nostri fantastici cannoli di ricotta e scarola, una versione salata del famoso grande classico, che vi delizierà fin dal primo assaggio. Difficile dire quale sia il segreto della loro incredibile bontà, in quanto non c'è ingrediente che non sia degno di grande elogio.

La pasta frolla dorata che racchiude la farcitura è un piacere unico da mordere, per non parlare della delicata ricotta che si fonde con le saporite olive nere e la mortadella! Insomma, i nostri squisiti cannoli sono l'ideale per godersi una serata gradevole all'insegna del buon cibo.

Preparazione
Passo 1
"Mondate la scarola, lavatela, asciugatela e sfogliatela. Foderate la placca del forno con un foglio di carta forno; ungetela leggermente e distribuite la scarola. Salate, profumate con una macinata di pepe, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 20 minuti. Levate, lasciate raffreddare, quindi tritate con un coltello."
Passo 2
"Raccogliete la ricotta in una ciotola, unite la scarola e la mortadella, anch’essa tritata, condite con olio, sale e pepe e amalgamate con un cucchiaio di legno. Mettete in frigo e lasciate riposare."
Passo 3
"Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile, quindi, con il coppapasta, ritagliate tanti dischetti. Arrotolateli sui cilindri per cannoli e friggeteli in abbondante olio ben caldo. Man mano che sono dorati, scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina e lasciateli raffreddare."
Passo 4
"Una volta a temperatura, levate i cilindri e farcite i cannoli con il composto preparato. Decorate con un’oliva per lato e servite."

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Pasta sfoglia
250 g Ricotta di pecora
200 g Mortadella
50 g Olive nere
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Coppapasta