Bresciane alla Mortadella

Deliziosi fagottini tutti da gustare

Come resistere a questi fagottini. Uno tira l'altro.

Se ancora non le avete assaggiate dovete assolutamente farlo: bresciane alla mortadella. Cristina Lunardini ci prepara dei fragranti fagottini preparati con pasta sfoglia dal cuore tenero e filante. Ottime da servire come finger food e semplicissime da preparare, le bresciane alla mortadella sono l'idea giusta per portare in tavola gusto e allegria. Impariamo anche noi a preparare delle ottime bresciane alla mortadella.
Preparazione
Passo 1

Per la farcia

Tagliare metà della mortadella a piccoli cubetti, 23 mm di lato, frullare la rimanente con la crescenza, incorporare i pistacchi, il pecorino e la mortadella a cubetti, aggiustare di sale e pepe e far stabilizzare per 1 ora in frigo.
Passo 2
Abbassare la pasta sfoglia in rettangolo dello spessore di 2 mm larga circa 40 cm spennellare con una soluzione di tuorlo sbattuto con parmigiano e latte e arrotolare stretto.
Passo 3
Far riposare il rotolo per 1 ora in frigorifero, poi tagliare dei tranci di 2 cm di spessore, schiacciarli mantenendoli stretti e lunghi, su un letto di semi di sesamo.

Porre al centro una noce di farcia e chiudere la bresciana mantenendo i bordi pari.
Passo 4
Disporre in teglia e cuocere a 180°-190° per 15 minuti.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
q.b. Pasta sfoglia
q.b. Semi di sesamo
300 g Mortadella
150 g Formaggio spalmabile
60 g Pistacchi
15 g Pecorino
q.b. Sale
q.b. Pepe