Boccioli di Radicchio Ripieni e Fritti

Piccoli scrigni di gusto: sono i boccioli di radicchio ripieni e fritti. Una ricetta simpatica e semplice da preparare per un appuntamento diverso dal solito.

Ideali da proporre per un buffet informale, oppure come finger food di un cocktail party, i boccioli di radicchio ripieni e fritti sono un concentrato di sapore.

Preparazione
Passo 1
Preparate la pastella
Fate sciogliere il lievito in un goccio di acqua fredda, quindi incorporate lentamente le due farine, il campari, l’acqua restante e il sale.
Passo 2
Mescolate per bene fino a ottenere una pastella dalla consistenza corposa, appiccicosa e non liquida. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un ambiente tiepido per un paio di ore.
Passo 3
Lavate per bene le foglie di radicchio lasciandole integre. Scottate, senza aggiunta di grassi, la salsiccia in una padella fino a renderla croccante.

Spegnete e lasciate raffreddare, quindi aggiungete la ricotta, salate e impastate accuratamente.
Passo 4
Eliminate la parte dura delle foglie di radicchio, disponete sopra un cucchiaio
di ricotta e arrotolate.
Passo 5
Quindi tagliate l’involtino in quattro pezzi.
Passo 6
Scaldate lo strutto in un pentolino alto e stretto. Aiutandovi con una pinza prendete i rotolini di radicchio e immergeteli nella pastella.
Passo 7
Scolate velocemente l’eccesso e tuffateli nello strutto bollente.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
5 foglie Radicchio
250 g Ricotta vaccina
100 g Salsicce
150 g Farina 00
100 g Farina di semola
400 ml Acqua
100 ml Campari
10 g Lievito di birra
500 g Strutto
q.b. Sale